macro fotografia

L’Immateriale Artigianato

Già scrissi quanto condividessi l’idea dell’eccellente fotografo Alberto Prina allorché mi disse la Fotografia poter costituire Alto Artigianato. Già, artigianato. Legato alla… __ATA.cmd.push(function() { __ATA.initDynamicSlot({ id: 'atatags-1531692931-65dde27ab81a3', location: 120, formFactor: '001', label: { text: 'Annunci', }, creative: { reportAd: { text: 'Segnala questo annuncio', }, privacySettings: { text: 'Impostazioni privacy', } } }); });

0903

Pianeti

Il nome promette mitologia. Dunque sogno, dunque poesia. Lo sappiamo, gli anglosassoni appellano dragonfly la libellula, ed è il “drago” la…

01.4k

La divulgazione generalista e non

In “Virtuose disposizioni” principiavo con una telegrafica elencazione di frasi involontariamente comiche proferite da fotografi non particolarmente addentro…

01.2k

I Gradi della Partecipazione

Il primo cui chiedere sarebbe stato l’artista del graffito. Se aveva considerato la sua opera in senso plastico trasversale oppure no. Plastico…

01.2k

Oltre la foglia

Roberto Besana. E’ un po’ come con Nicola Figliuolo (che poi, ho scoperto, è più d’un figliuolo): non è colpa…

31.5k

I colori gratuiti

“I colori gratuiti” ho titolato il presente articolo. Niente di venale, epperò. Perché si tratta piuttosto di una considerazione di pretto…

11.2k

La Tecnica & L’Amore

Amare è esplorare. Avvicinarsi, allontanarsi, girare attorno. A un soggetto, a un oggetto. Lo facciamo con gli occhi, la focale è quella. Corrispondente…

01.4k

I Gradi dell’Astrazione. Parte seconda

In “I Gradi dell’Astrazione. Parte prima” gli autori volavano alti. Qui, no. Perché qui abbiamo cose caserecce. Caserecce perché immediatamente attingibili. Nell’accessibile…

01.3k

I Gradi dell’Astrazione. Parte prima

La farfalla di Zahra Nouri. Farfalla? Così la chiama – butterfly – Zahara. Uno scenario di rarefazione magistralmente calibrata. In campo medio, la…

11.8k

L’incidente e l’altrui cultura

Flute per spumante infrangesi. Malaugurato incidente, ma riscattabile. Riscattabile? Non conta l’occhio di chi assistendo ha pigiato il pulsante, bensì l’iride (muscolarmente intesa)…

01.4k

Oltre la reificazione

Tocca tornarci. Al concetto di reificazione in Fotografia, intendo. Perché il farsi di soggetto oggetto sovente accade, qui. Virtuosamente, farsi oggetto. E’ essenzialmente…

01.7k

Bulb souls (cit)

C’è chi trae esclusiva luce da successivi apporti esogeni. Necessita d’altrui completamenti, eccioè. Così io, con le rocce. Clara Gavazzeni, su mia…

01.4k

Reificazione, non feticismo

Aperto scenario. Gente, cose. Ecco, cose. Parti, di cose. Parte, di cerchio. Ma non solo cerchio. Anche raggi, gommatopattino. E scorcio di filo, di pattino. Con la…

01.4k

Catturiamo l’autunno. Lezione #44 Foto

  Cos’è l’autunno. Che cos’è l’autunno ? Autunno è il ritorno a…

132.7k

A formica destinato

Essere formica talora gioverebbe. In fotografia, intendo. Per ridisegnare il concetto di vastità, intendo. Vedere il tanto nel poco. Percorrere, il tanto nel poco. Sapete, per…

01.8k

Non senza ghiaccio

La Nobile Acqua, da Talete in poi. Sì, il fondatore della scuola di Mileto la identificava come αρχη, principio ordinatore…

01.5k

Leggere od esplicitare

Cosa fare della materia? Siamo materia, la abbiamo, ne necessitiamo. Nel trattarla, possiamo leggere od esplicitare. Sognare od architettare. Wolff S. Licht sogna. Ma…

02.1k

L’isolazione

“La tonda verità del mondo non sta nell’aperto, da luce illuminata: rischia la dissolvenza delle cattedrali di Monet o…

12.1k

Il Pensiero Inconscio

Ci s’illude di conoscere luoghi. Per la fotografia, un male. Perché se la convinzione poggia su presupposti errati, si perdono cose. Cose…

02k

Pinze per Velvia

Per la Velvia servono pinze. Potete usare quelle inox per carta fotografica che tenete nella stanza dove sviluppate. Scherzo? Sì. Scherzo nel dire…

02.3k

Come scattare foto macro straordinarie delle api

Tre fotografi esperti di insetti condividono i loro consigli per attirare le api nel tuo giardino in modo da…

18.7k

L’Illusione del Globo Materiale

In “La meridiana inconsapevole” parlavo d’ombre addomesticate. Per arrostire, per tracciare.

02.7k

Il luogo del delitto

Sangue. Suo colore, sia o non sia. Sapete, in “Relitti e non” m’occupavo di persistenze funzionali e afunzionali. Funzionali e afunzionali? Sì,…

02.9k

Il tempo della percezione

Sù il ricordo, via i colori. E’ cosa che fanno. In videografia, precipuamente. Il senso che si vuole conferire è dello sbiadimento:…

13k

Retroilluminazione combatte Corruzione

Sensori digitali retroilluminati. Circuiterie a posizione invertita rispetto al consueto. Fotoricettori vicino a microlenti. A cosa servono? Ecco un breve elenco: a sostituire…

03.5k

Il fotografo come ape

Sì, ape. Come il volatile insetto, al fotografo può giovare spostarsi di luogo in luogo, ogni volta suggendo dall’uno prima…

14k

Una questione di paternità

Sono al computer, mia madre mi chiama. Dottoressa Valeria Zanoncelli in Trezzani – novantaseienne che non conosce bastone quanto a…

13.8k

L’Alternativa. Parte prima.

Fotografare una chiesa. No, non l’architettura. I suoi oggetti d’uso, e piuttosto. Non è lì che posa lo sguardo il geometra, il…

03.9k

Una non catastale destinazione d’uso

Da non usare con femmine, se non a tutta apertura. No, non è una cosa volgare. E nemmeno medica, benché in…

14.1k

La Pre-Azione

Sapete, i turisti che fotografano. Istanza documentaria, ma annacquata. Felici d’aver sancito un “esserci anche noi”. Ecco la prova che eravamo lì,…

04.6k
error: Alert: Contenuto protetto!