Gerard Bret

China su latte

Quante sbavature, in Rete. Quante, coi miei occhi in situ. Per quelle in Rete, colpo di mouse e via. Non mi soffermo,… __ATA.cmd.push(function() { __ATA.initDynamicSlot({ id: 'atatags-1531692931-66484df32812b', location: 120, formFactor: '001', label: { text: 'Annunci', }, creative: { reportAd: { text: 'Segnala questo annuncio', }, privacySettings: { text: 'Impostazioni privacy', onClick: function() { window.__tcfapi && window.__tcfapi('showUi'); }, } } }); });

01.1k

Sagome

Sagoma. Dal greco σακωμα, contrappeso. Già, contrappeso. Di forma, contrappeso. Dunque, tra alterità e specularità. E’ quella cosa, ma d’altra valenza rivestita. Non completamente contraltare,…

02.5k

Onde

Onde. Corte, magari ripide. Placidamente lunghe. Così i naviganti. La prua infrange – irritanti spruzzi generasi – nervose irtità o si culla sopra…

13.5k

Dall’Ermitage alla Fotografia.

Dell’eccellente pittore e critico Domenico Delnegro ho letto recensione di “La Nona Onda”, olio di Ivan Konstantinovich Aivazovsky rimirabile…

05k

Oltre la geometria

Non mere linee. Sapete, la questione è il senso del quantificare. Misurare è quantificare. Scivolosa china, come convenzionalmente la si appella. Come dire…

13.9k