George Digalakis

La fotografica scrittura

“écriture” titola Serge Brezzer la sua fotografia. Sì, è uno scrivere! Dalla suadente immagine di Serge – onirica pel caldo raccoglimento… __ATA.cmd.push(function() { __ATA.initDynamicSlot({ id: 'atatags-1531692931-661b90e084e84', location: 120, formFactor: '001', label: { text: 'Annunci', }, creative: { reportAd: { text: 'Segnala questo annuncio', }, privacySettings: { text: 'Impostazioni privacy', onClick: function() { window.__tcfapi && window.__tcfapi('showUi'); }, } } }); });

01.2k

I modi del posare

Prima le persone, sempre! O dell’inesausta poesia entro individuale palpitazione. Così principio dal lirico ritratto di Marta Glinska. Prova d’impareggiabile intensità. Di vigorosa…

02k

Inversione ed apparente stasi

Persona, altalena, alberi. Questa la progressione dell’azione. Persona imprime movimento all’altalena, alberi inconsapevoli assistono. Non questa volta. Non con Kazi Arifuzzaman. Persona ed altalena…

03.5k

Oltre la geometria

Non mere linee. Sapete, la questione è il senso del quantificare. Misurare è quantificare. Scivolosa china, come convenzionalmente la si appella. Come dire…

13.8k

Scansioni

Scansioni. No, non quelle con coperchio, luce e barra che percorrono il fotogramma. Musica visiva, piuttosto. E danza. Questo, con pali. Ciò accomuna Petrino…

04.8k