black and white

Donne Fotografe. Qui Fanny Genoux

Fanny Genoux, vive a Nizza dove vive, lavora e… fotografa! E’ profondamente attratta dalla sua lumisosità mediterranea, e dalla… __ATA.cmd.push(function() { __ATA.initDynamicSlot({ id: 'atatags-1531692931-6676eff7a529f', location: 120, formFactor: '001', label: { text: 'Annunci', }, creative: { reportAd: { text: 'Segnala questo annuncio', }, privacySettings: { text: 'Impostazioni privacy', onClick: function() { window.__tcfapi && window.__tcfapi('showUi'); }, } } }); });

14.4k

Il peculiare serpentello

No, i turisti con il pulmann, no. Dal parcheggio proseguono, loro. Ma c’è chi guarda indietro per guardare avanti. Coloro che si…

12.5k

Ramualità

Vexata quaestio: se le anteprime – delle fotografie inserite in portali di condivisione – che non rispecchiano la ratio…

12.5k

Oltre il catalogo

Gioco degli specchi e proprietà transitiva: in “Misurare & Sentire” citavo “Prosciugate finezze“, qui ora in “Oltre…

02k

Oltre il contenuto

Non m’intendo di quelle robe lì in odor di tornitura. Quali, robe lì? La faccenda che c’è una Leica con calotta…

02.5k

Misurare & Sentire

In “Prosciugate finezze” m’occupavo di come vi è prosodia fotografica quando s’orchestra la musica che pesi e sfumature…

12k

Prosciugate finezze

Non guardatela su sfondo scuro, per favore. Con l’attorno, scuro. Perché Ersin Turk muove, dallo scuro. Dentro il fotogramma, non fuori. Cerca sottigliezze,…

02.1k

Le qualità dell’intorno

“The storms of life pass by”. Già, “to pass by”. Crassamente  – indulgendo all’espressione odiernamente utilizzata dai più – traducendo: lasciarsi…

02.7k

Per svuotare, addomesticare

Prendiamo un bambino di lingua tedesca. Lasciamogli dire: “Mamma, mamma, perché Gee Hurkmans scrive una cosa brutta eppoi fa una…

02.4k

Marcello Grassi. Memento. I gessi storici dell’Accademia di Brera in mostra fino al 26 ottobre 2023

Coniugare Ralph Gibson (il nero) Herbert List (la luce) Robert Mapplethorpe (il corpo) in una narrazione intima di sculture…

12.7k

Verso gli ottanta modi

Nevica in Codice Morse, tre lunghi ed uno breve. Nevica come una parata nel giorno degli Yankee. Una neve Calliope. Poi, alcune espressioni…

02.5k

Alla maniera di Velasquez

Risparmiamoci, se V’aggrada, gli specchi stradali. Sì, gli specchi stradali. I fotografi che li ritraggono con loro istessi dentro, intendo. Sono fasi,…

02.6k

Scomporre o semicelare

Diviso dentro e fuori bicchiere, ma sommabile. E cosa fornisce, la somma? Non la totalità, mai coi ritratti. Cosa intendo? Svetlana Lebedeva magistralmente…

02.2k

Le Distribuzioni

“Black beach”, titola Lidia Vanhamme. “Black sky” potrebbe contrappuntarla Frank Hoefs. “In between” sarebbe facoltà di Jorge Rocha situarsi. Distribuiscono toni, loro. Lo…

02.2k

Oltre il sottosopra

Il fine scrittore Alexander McCall Smith – in “Il piacere sottile della pioggia”, Ugo Guanda Editore – riporta intrigante…

02.2k

In labbro, onda

In “Il paradigma della tristezza” deprecavo le limitazioni legali che s’incontrano nel ritrarre volti in situazioni stradali estemporanee. Così, argomentavo, si…

12.7k

Il paradigma della tristezza

Parcheggio, scendo. Odo voce. E’ bambina che implora nonna: “in braccio!”. La nonna non cederà; la bambina poi ringrazierà. Nonna e bambina sono…

02.3k

Scherzo, non bagatella

Solo intravedo. Perché non mi punge vaghezza proseguire. Solo intravedo gli studi fatti, l’humus ambientale, le suggestioni extracurricularmente introitate. Così anche con…

01.9k

Non senza parole

In “Non senza grano” m’occupavo di autori che traevano suggestioni da lungometraggi e musiche per felicemente reinventarle. Qui l’autore muove…

02.2k

L’Artista Artigiano

Io a trattenere il respiro per un minuto non ce la faccio. Richard Kenyon sa brandeggiare una cornetta per lo…

02.2k

Il Manichino & L’Arcipelago

Lo faceva già Matisse. In “Le silence habité des maisons”, nel 1947, lo faceva. D’elidere lineamenti in volti. Del resto, è così anche…

02.5k

Il Piani & Il Tempo

Lì passa un fiume che ha il nome di un celebre tessuto, la Scozia è vicina. Qui però abbiamo umidità,…

02.6k

L’isolazione

“La tonda verità del mondo non sta nell’aperto, da luce illuminata: rischia la dissolvenza delle cattedrali di Monet o…

12.7k

L’avvicinamento

Nihil sub sole novum. Sì, niente di nuovo sotto il sole, Qohelet 1,9 – 10. Nel senso che è un processo…

02.6k

Anche senza bacio

Nel mio articolo “Lo struggimento che Fotografia induce” bambini correvano. Verso l’obiettivo, correvano. Era una cosa da Magnifiche Sorti e Progressive,…

02.2k

Oltre la proporzione

E’ successa una cosa tremenda: quei panni stesi tra case sono troppo grandi, per le case. Sì, come nei pittori…

12.4k

Corniciare

” immagini sorprendenti, scontornate come reclamassero di fuggire dalla cornice predisposta a perimetrarne l’ingombro”. Enrico Brizzi nell’arioso affresco “Enzo”, Harper…

02.3k

La specularità del sorgere

Nero da bianco o bianco da nero? David Gray, nero da bianco. Fuyuhiko Natsume, bianco da nero. O della specularità del sorgere,…

12.5k

Ombre e impronte (Cit.)

Chi ha scattato sa dov’era. Che poi, mica detto. Sia per difficoltà di topografica individuazione. Sia per labilità di memoria, trascorso tempo. La…

12.3k

Sopra letteralità, esplosione

Lana, pare storicamente assodato. E fatture? Occorre interpellare esperti sardi: sa fadretta, merletti, is crapitas, cose e lemmi così. D’altronde, s’annoverano trecento varietà…

02k