Tano D’Amico. Guerra ai poveri.

Guerra ai poveri

di Tano D’Amico

A cura di Gabriele Agostini.

Inaugurerà sabato 11 maggio, presso Il Centro Sperimentale di Fotografia, la mostra di Tano D’Amico “Guerra ai poveri”

Nei suoi attraversamenti randagi, il poeta della fotografia, incontra il mondo degli esclusi, degli ultimi, dei senza parola, degli umiliati ed offesi. Con il consueto linguaggio a cui ci ha abituato, intriso di lirismo poetico e graffiante realtà, il fotografo, che sa di operare in un mondo sempre meno illuminato e, per questo prigioniero dell’asprezza della desolazione, ci racconta che un altrove di riscatto è ancora possibile.

Che la bellezza, la dignità, si trovano nell’uomo, nella sua consapevolezza di appartenere ad una storia collettiva, nella pratica del conflitto, nell’essere alterità ad un sistema votato a produrre povertà, marginalità e sofferenza dei più in cambio dell’ arricchimento e del potere dei pochi.

Foto di rara bellezza, queste, con il consueto bianco e nero catramoso, ci raccontano la storia di un’umanità e una moltitudine ancora in cammino nella storia, nonostante tutto.

 

Inaugurazione 11 maggio 2019 ore 18,00
dal 11 maggio 2019- 7 giugno 2019

Ingresso libero

Centro sperimentale di Fotografia Adams
– Via Biagio Pallai 12 Roma

In collaborazione con Kromartgallery

Per non disturbare le lezioni la mostra sarà visitabile dal lunedi al venerdi dalle 16,00 alle 21,00 con appuntamento.

Il sabato dalle 11,00 alle 13,00 e dalle 15,00 alle 19,00

La domenica: la mattina dalle 11,00 alle 13,00

Infoline: 338.578.5977 – 06.53.44.428

 

NOC SENSEI è un modo nuovo di vedere, vivere e condividere la passione per la fotografia. Risveglia i sensi, allarga la mente e gli orizzonti. Non segue i numeri, ma ricerca sensazioni e colori. NOC SENSEI è un progetto di New Old Camera srl

One Comment

  1. Davide Tambuchi Reply

    Un grande maestro che coi suoi libri e con le splendide interviste ed incontri pubblicati da NOC su youtube mi ha insegnato tantissimo. Il mio ultimo “reportage” sullo Sciopero per il Clima di Como a metà Marzo l’ho fatto con i suoi insegnamenti nel cuore. Grazie Tano. Spero un giorno di incontrarti e di stringerti la mano. Sei un vero campione di umanità. E grazie a NOC che sta facendo un lavoro strepitoso di divulgazione e di acculturamento fotografico, sia su NOC Sensei che su Youtube.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Alert: Contenuto protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: