SF Live 2023. L. Parpagnoli, L. Pignataro, A. Rana

 

Fino a giovedì 26 ottobre vi anticiperemo gli autori delle 43 mostre in programma al prossimo Semplicemente Fotografare Live 2023 che si svolgerà alla rocca di Dozza dal 27 al 29 ottobre 2023.

Oggi vi presentiamo le mostre di Leonardo Parpagnoli, Luca Pignataro e Antonia Rana

 

Leonardo Parpagnoli
Microcosmo domestico

 

© Leonardo Parpagnoli

 

In questa serie fotografica la visione di Leonardo fa un viaggio nel “microcosmo domestico” partendo da oggetti, materie e sostanze presenti in casa ed utilizzati nel quotidiano.

Riuscite a scoprire di cosa si tratta?

Divertendosi ad indagare Leonardo fa emergere forme e colori che fanno immaginare nuove possibili realtà.

 

 

 

 

Luca Pignataro
I gigli

 

© Luca Pignataro

 

2023. Un’annata particolare. Dopo 3 anni di sosta forzata per il Covid la festa dei gigli di Nola, provincia di Napoli, riparte. Pensare che neanche la seconda guerra mondiale aveva fermato i gigli!

Radici, tradizione e orgoglio. Un gesto atavico dal sapore ancestrale. Un’intera città che si ferma, sospesa come le strutture di legno di 25 metri cariche di musicisti e strumenti che la attraverseranno portate a spalla tra la folla.

La musica onnipresente, incalzante, inconfondibile. E poi la costruzione secondo regole precise, le prove di sollevamento con le strutture ancora nude, la vestizione, la presentazione al pubblico nelle piazze dedicate, le guglie che svettano sui tetti, il profilo della città che per un po’ cambia, le maglie, le paranze, i maestri di festa, la città addobbata, le asciugamani sulla spalla, la musica onnipresente, incalzante, inconfondibile.

L’attesa. L’entusiasmo e la gioia sfrenata e faticosa. Lo sfinimento e la stanchezza. Il caldo torrido e umido. I gigli allineati davanti al Municipio e di fronte al Duomo, e poi fatti cadere. I saluti e l’appuntamento al prossimo anno.

Con l’augurio che in città è la panacea di tutti i mali e che tutto fa passare in secondo piano: W Nola, Viva San Paolino!

 

 

Antonia Rana
Ciao Rina

 

© Antonia Rana

 

Ciao Rina è la bozza di un progetto che non verrà mai realizzato perché Rina non c’è più.

Se n’è andata prima che io potessi dare al progetto una forma definitiva.

Nonostante l’artrosi che le tormentava le mani, Rina ricamava, cuciva, lavorava a maglia, cucinava e lo ha fatto fino alla fine.

L’idea originale era raccontarla con le immagini del suo lavoro.

Rina era mia madre.

 

 

Semplicemente Fotografare 2023

Quest’anno si festeggierà il decimo compleanno di Semplicemente Fotografare (nato come gruppo Facebook nel 2013) e per la terza volta il Live avrà luogo nella rocca di Dozza, una location davvero splendida, ci allargheremo anche al borgo dato che saranno in esposizione oltre 40 autori più due collettive tematiche.

 

 

 

 

 

NOC SENSEI è un modo nuovo di vedere, vivere e condividere la passione per la fotografia. Risveglia i sensi, allarga la mente e gli orizzonti. Non segue i numeri, ma ricerca sensazioni e colori. NOC SENSEI è un progetto di New Old Camera srl

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *