SF Live 2023. L. Conte, G. Chiesa, A. Gottardi

 

Fino a giovedì 26 ottobre vi anticiperemo gli autori delle 43 mostre in programma al prossimo Semplicemente Fotografare Live 2023 che si svolgerà alla rocca di Dozza dal 27 al 29 ottobre 2023.

Oggi vi presentiamo i laboratori di Gabriele Chiesa e le mostre di Luigi Conte e Andrea Gottardi.

 

Gabriele Chiesa
Dozza Com’era

 

 

Attività di animazione e produzione culturale relativa alla fotografia storica

Il “banco expertise” sarà a disposizione per esaminare fotografie, foto-cartoline ed ogni altro oggetto fotografico. La postazione di consultazione, osservazione e identificazione consentirà di impiegare lenti, microscopio digitale e sistema di riproduzione digitale/scansione. Chiunque potrà partecipare proponendo fotografie originali storiche della propria famiglia o collezione.

Gabriele Chiesa, storico della fotografia e dei processi fotografici originari, sarà a disposizione per esaminare e identificare i materiali, stabilendone l’epoca, la natura e l’eventuale valore storico. I fototipi portati in visione da chi voglia contribuire presentando propri materiali saranno esaminati e ne verrà eventualmente eseguita una riproduzione digitale da accompagnare con una scheda che raccolga le necessarie note informative. Gli originali saranno immediatamente resi a chi li ha portati.

Gli oggetti fotografici potranno, in accordo con i proprietari, essere riprodotti per contribuire alla costruzione di un archivio per immagini che possa essere in seguito valorizzato per iniziative culturali sul territorio. Immagini digitalizzate e schede, saranno poi conferite alla biblioteca comunale di Dozza e/o al Comune, assessorato alla Cultura, per renderle disponibili per successive elaborazioni e produzioni culturali, come per esempio una mostra fotografica o una pubblicazione.

 

Fotografia Minutera

La camera, i suoi elementi e funzionamento,attività didattica dimostrativa.

Impronte d’Argento

Attività dimostrativa dell’azione della luce.

 

 

 

 

Luigi Conte
Io abito qui. Il mio palazzo sgarrupato

 

© Luigi Conte

 

L’obiettivo principale è stato quello di cogliere il concetto spazio-tempo, non solo cronologico ma anche psicologico e interiore. Il palazzo in cui abito, ha impiegato molto tempo a raggiungere uno stato di sensibile obsolescenza e per quanto possibile, ho voluto prendere parte a questo processo.

I danni dei muri, le macchie di umidità, lo scorrere della vita quotidiana, visti attraverso la mia finestra o dal mio terrazzo rappresentano l’esterno che si affaccia nel mio animo. Stare alla finestra e guardare il trascorrere della vita, far parte del mondo senza stare nel suo mezzo.

Vedere il trascorrere della vita, far parte del mondo senza stare nel suo mezzo è come se il tempo passasse attraverso la mia macchina fotografica, percependo un “esterno che si affaccia nel mio interno”.

Le visioni degli accadimenti che animano la vita quotidiana del cortile si trasferiscono nella mia casa e nel mio animo rendendolo più sereno, meditativo e consapevole

 

 

Andrea Gottardi
Memento Mari

 

© Andrea Gottardi

 

A nessuno importa dell’inquinamento del mare. E’ così grande, immenso, oscuro e profondo.

Ma quello che stiamo facendo a ciò che contiene non può subire tutta la nostra superficialità.

Il mare sta soffrendo, gli animali che ci vivono, muoiono ogni giorno, a centinaia. Riversare tutta i nostri scarti, provocano danni enormi.

Stiamo rendendo inabitabile anche una casa che non è mai stata nostra.

Ricordati, che anche il mare può morire.

 

© Andrea Gottardi

 

Semplicemente Fotografare 2023

Quest’anno si festeggierà il decimo compleanno di Semplicemente Fotografare (nato come gruppo Facebook nel 2013) e per la terza volta il Live avrà luogo nella rocca di Dozza, una location davvero splendida, ci allargheremo anche al borgo dato che saranno in esposizione oltre 40 autori più due collettive tematiche.

 

 

 

 

\

NOC SENSEI è un modo nuovo di vedere, vivere e condividere la passione per la fotografia. Risveglia i sensi, allarga la mente e gli orizzonti. Non segue i numeri, ma ricerca sensazioni e colori. NOC SENSEI è un progetto di New Old Camera srl

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *