Annunci

Pontremoli Foto Festival 2019 vi aspetta per il secondo weekend

Pontremoli Foto Festival 2019: tutto pronto per il secondo weekend

Sei gli incontri d’autore tra fotogiornalismo, libri e nuove storie

 

Iniziato il Festival che porta in alta Lunigiana la fotografia d’autore, l’associazione Lunicafoto si prepara alle giornate del 26/27/28 luglio 2019 – che vedranno, dalle 16:00 di venerdì, la riapertura delle mostre e poi, sabato e domenica, la partecipazione di Angelo Ferrillo (258 minutes), Luca Marianaccio (Spin-off), Filippo Venturi (Korean Dream), Claudio Barontini (New York), Catalina Isabel Nucera (The Village) e Alessandro Gandolfi (Antipodes) presenti nelle Stanze del Teatro per nuovi e imperdibili incontri d’autore.

Si confermano positivi i feedback a seguito del primo weekend di Pontremoli Foto Festival – IV edizione – con grande affluenza alle mostre e eventi per tutto il weekend.

Dopo l’inaugurazione con il Sindaco Lucia Baracchini, il delegato provinciale FIAF Ennio Biggi e Ignazio Landi in rappresentanza del Premio Bancarella con cui prosegue la collaborazione, hanno partecipato – nell’ordine – Ivana Galli con “Nessuna parola (è) inutile”; Loredana De Pace con il suo libro Tutto per una ragione (emuse) e poi con Giulio Cerocchi in mostra al Castello con installazione dedicata ai suoi “libri del cuore”; Sara Palmieri con “La plume plongea la tȇte” ed altri progetti nel contesto della sua profonda ricerca autoriale; Maurizio Rebuzzini per i 50 anni dall’allunaggio in 89 visioni commentate; Davide Mengacci da “fotografo prestato alla televisione”; Massimo De Gennaro per “La danza degli ulivi” ed altri progetti d’autore; Giuseppe Della Maria per “Ritratti di Centenari Toscani” (Silvana Editoriale) con cortometraggio dedicato ai gemelli Tozzi di Succisa, frazione del Comune. In parallelo si è tenuto il workshop di Mobile Photography & Instagram condotto da Giorgio Cosulich de Pecine, affermato fotoreporter e fondatore/CEO di14&15 Mobile Photographers, mentre i tanti presenti hanno potuto scoprire anche il bookshop a cura dello studio bibliografico di Alessandro Bernardini, presente a Palazzo Galli Bonaventuri anche il 26 e 27 luglio con la sua collezione di opere rare e preziose.

Buono il riscontro anche da parte dei media e personalità del settore, a conferma che il connubio fra territorio e tessuto sociale, cultura e arte è vincente.

Da vedere, anche “in preparazione”, libri e mostre tra Palazzo Galli Bonaventuri, La Purfina e Castello del Piagnaro – con Maurizio Galimberti, Filippo Venturi, Alessandro Gandolfi, Angelo Ferrillo, Sara Palmieri, Fabio Moscatelli, Luca Marianaccio, Giulio Cerocchi, Davide Mengacci, Massimo De Gennaro – e Giuseppe Della Maria nel Palazzo Comunale.

Tutte le informazioni alle pagine social e al sito, hashtag #PFF2019.

 

Annunci

NOC SENSEI è un modo nuovo di vedere, vivere e condividere la passione per la fotografia. Risveglia i sensi, allarga la mente e gli orizzonti. Non segue i numeri, ma ricerca sensazioni e colori. NOC SENSEI è un progetto di New Old Camera srl

Lascia un commento

error: Contenuto protetto. ©NOCSensei