Annunci

Shutterstock cambia le regole di pagamento

Shutterstock, uno dei principali (se non il principale) vendors on-line di fotografie e video (ma anche musica e tool di editing) annuncia l’introduzione di una nuova struttura per la retribuzione dei suoi utenti, che sono tutt’altro che felici.

Nell’annuncio, dato tramite un post sul forum dei collaboratori, Shutterstock li avvisa che sta mettendo in atto una nuova struttura per il calcolo dei guadagni che entrerà in funzione a partire dal 1 giugno 2020.

In base alla nuova struttura, i fotografi e i videomaker verranno ricompensati tramite una percentuale sul prezzo di vendita calcolata n base al “livello” di classificazione delle foto e/o dei video acquistati.

Il “livello” di classificazione verrà determinato in base al numero di volte in cui il contenuto sarà concesso in licenza.

In precedenza, c’erano livelli di guadagni a vita, che prendevano in considerazione le vendite totali effettuate durante la “carriera” del collaboratore.

Shutterstock in due grafiche (una per il settore foto e una per il settore video) spiega invece come da ora in poi verrano calcolati i vari livelli, ognuno indipendentemente dall’altro

 

 

Inoltre, ogni anno al 1 gennaio, Shutterstock riporterà tutte le immagini e i video al “livello 1”

Ciò significa che, indipendentemente dal numero di vendite effettuate durante l’anno, il 1 ° gennaio di ogni anno, il collaboratore e tutte le sue opere verranno sempre retrocessi al “Livello 1”

Livello con il quale il collaboratore tornerà a ricevere una commissione del15% sulle vendite.

Shutterstock afferma che “sta apportando questa modifica al fine di riflettere i cambiamenti nel mercato dei contenuti creativi, contribuire a creare opportunità eque per tutti i nostri collaboratori e premiare le prestazioni con un maggiore potenziale di guadagno”.

Ma i collaboratori non sono affatto convinti e stanno esprimendo le loro preoccupazioni e frustrazioni nei post sul forum; in particolare i collaboratori più “anziani” che avevano raggiunto un’elevata percentuale di guadagno e che saranno i più colpiti da questo cambiamento.

Al momento della pubblicazione di questo articolo, ci sono 66 pagine di risposte al post originale del forum, alcune delle quali positive.

 

 

 

Annunci

NOC SENSEI è un modo nuovo di vedere, vivere e condividere la passione per la fotografia. Risveglia i sensi, allarga la mente e gli orizzonti. Non segue i numeri, ma ricerca sensazioni e colori. NOC SENSEI è un progetto di New Old Camera srl

Lascia un commento

error: Contenuto protetto. ©NOCSensei