OM System M. Zuiko Digital ED 75mm F1.8 per Micro 4/3: Un obiettivo straordinario, paradigma di un sistema fotografico professionale per tutti (terza parte)

Prosegue dalla seconda parte

Testo e foto del prodotto: José Manuel Serrano Esparza.

Foto: Tomás G. Santis / José Manuel Serrano Esparza.

 

 

Capita anche che in questo momento OM-System abbia nel suo catalogo diverse ottiche fisse e zoom che sono i riferimenti mondiali per l’utilizzo quando si scatta a mano libera.

 

 

Poiché sono molto più piccoli e pesano molto meno degli obiettivi con lunghezza focale e luminosità identiche per il formato full frame 24 x 36mm di Canon, Sony e Nikon, quindi possono essere utilizzati con tempi di posa molto più bassi e con comfort, stabilità di ripresa e capacità di ottenere foto nitide, senza vibrazioni molto maggiori.

 

 

– L’Olympus M. Zuiko 75mm f/1.8.

 

 

– Lo zoom Olympus M. Zuiko Digital ED 40-150 f/2.8 Pro, che è una vera meraviglia, equivalente ad un 80-300mm in formato 35mm, con ottima luminosità costante f/2.8.

 

David Clarés, fotografo ufficiale del Campionato del Mondo di Superbike, utilizzando una fotocamera professionale Olympus E-M1X formato Micro Quattro Terzi da 20 megapixel abbinata a uno zoom Olympus M. Zuiko Digital ED 40-150 mm f/2.8 (equivalente a un 80- 300 mm f/2.8) durante il Gran Premio di Jerez del WorldSBK 2019. © José Manuel Serrano Esparza

 

Ottima qualità d’immagine tipica dei fissi Professionali ottiche in tutta la loro gamma di lunghezze focali, diaframmi e distanze di messa a fuoco, con dimensioni piccolissime di 160mm di lunghezza x 79,4mm di larghezza e un peso di soli 759 g.

 

 

– L’Olympus M. Zuiko Digital ED 300mm f/4 IS Pro (solo 23 cm di lunghezza, 92,5mm di larghezza e pesa solo 1.270 g, equivalente a un super teleobiettivo da 600mm in formato 35mm).

 

 

Collegato alla nuova OM System OM-1 Mark II dotata di un superbo stabilizzatore d’immagine, in simbiosi con l’IS dell’obiettivo, fornisce una compensazione fino a 7,5 stop EV e consente ai fotografi di scattare a mano libera (come con tutti gli altri obiettivi dotati di IS) con una velocità dell’otturatore di 1/15 s, ottenendo immagini con totale nitidezza, grande qualità e comfort di utilizzo di gran lunga superiore a quello dei super teleobiettivi da 600mm progettati per il formato 35mm che sono molto più grandi, più pesanti e molto più costosi.

 

 

– L’Olympus M. Zuiko Digital 150-400mm f/4.5 TC 1.25x IS Pro (equivalente a un 300-800mm nel formato 35mm, che si converte in un 375-1000mm se viene utilizzato il teleconvertitore integrato).

Questo super teleobiettivo dalle dimensioni piuttosto ridotte (314,3mm x 115,8mm) per la sua enorme gamma di lunghezze focali, pesa solo 1875 g e raggiunge una qualità d’immagine eccezionale, è diventato un punto di svolta nel segmento della fotografia di fauna selvatica, uccelli, aviazione e diversi sport in cui è necessario catturare immagini da distanze molto lunghe, grazie alla sua straordinaria portata che estende ulteriormente la grande escursione operativa dell’Olympus 300mm f/4 (equivalente a un 600mm in formato 35mm), già un obiettivo dotato di grande potenza e versatilità.

 

 

– Il nuovo OM System M. Zuiko Digital ED 150-600 mm F5.0‑6.3 IS progettato per gli appassionati della natura, questo obiettivo permette di ammirare meraviglie lontane, catturando senza fatica piccoli uccelli e soggetti naturali lontani con una portata fino a 1200 mm e un ingrandimento di 0,7x.

La sua struttura compatta e sigillata dalle intemperie garantisce prestazioni affidabili in qualsiasi ambiente, trasformando ogni scatto in una vivida esplorazione dell’invisibile e dell’indomabile. Ogni fotogramma è un’emozione da scoprire.

Inoltre, non c’è praticamente alcuna differenza nella qualità dell’immagine sia che si usi l’obiettivo così com’è o con il moltiplicatore di focale 1,25x integrato.

 

 

Ha un firmware speciale per riconoscere gli uccelli in volo, la sua messa a fuoco automatica è tremendamente veloce e ottiene meravigliosi bokeh nelle zone fuori fuoco, senza dimenticare un altro aspetto importante che ne aumenta ulteriormente la versatilità.

Pur non essendo un obiettivo macro, come nel caso dell’Olympus 300mm f/4 (con la sua distanza minima di messa a fuoco di 1,4 m), l’Olympus M. Zuiko Digital ED 300mm f/4 IS Pro (la cui distanza minima di messa a fuoco è anch’essa di 1,4 m) può essere utilizzato efficacemente come tale con insetti, fiori, piante, ecc.

 

La sua formula ottica composta da ben 28 elementi (quattro dei quali Super ED, che riducono al minimo il chiarore e le aberrazioni cromatiche, e un elemento asferico scolpito con dispersione estremamente bassa) in 18 gruppi mostra chiaramente l’immenso know-how ottico.

 

Poter scattare la foto a mano libera o meno nei contesti di illuminazione più diversi è qualcosa che fa la differenza.

 

 

 

 

 

– L’OM System Zuiko Digital ED 7-14mm f/2.8 Pro (equivalente a uno zoom grandangolare da 14-28mm in 35mm), con uniformità di riferimento delle prestazioni ottiche e qualità dell’immagine eccezionale al centro, ai bordi e agli angoli lunghezze focali, aperture e distanze di messa a fuoco, oltre ad essere mirabilmente rettilineo.

 

Impressionante formula ottica dell’Olympus Zuiko Digital ED 7-14 mm f/2.8 Pro con 14 elementi (2 ED asferici, 1 asferico fronte-retro, 1 asferico standard, 3 elementi Super ED, 1 ED e 2 HR) in 11 gruppi, un design estremamente difficile, il cui culmine è stata la curvatura molto pronunciata del terzo elemento ottico situato nella parte anteriore di questo zoom ultraangolare con qualità dell’immagine ottica fissa di fascia alta al centro, bordi e angoli a tutte le lunghezze focali, diaframmi e distanze di messa a fuoco.

 

Allo stesso modo, bisogna tenere presente che OM-System ha fatto un grande sforzo anche nella progettazione e produzione di obiettivi professionali f/1.2 ad alta luminosità, che generano una grande qualità d’immagine.

 

 

Lo sono l’Olympus M. Zuiko 17mm f/1.2 Pro (equivalente a un 34mm nel formato 35mm e che è un ottimo obiettivo per la fotografia di strada), l’Olympus M. Zuiko 25mm f/1.2 Pro (equivalente a un 50mm in formato 35mm) e l’Olympus M. Zuiko Digital ED 45mm f/1.2 Pro (equivalente a un 90mm in formato 24 x 36mm).

 

Olympus M. Zuiko 17mm f/1.2 Pro. La sua complessa formula ottica di 15 elementi (1 Super ED, 3 ED, 1 ED-DSA, 1 EDA, 1 Super HR e 1 asferico) si basa ancora una volta sulla profonda conoscenza dei progettisti ottici Olympus, oltre a generare una splendida qualità dell’immagine. in simbiosi con una costruzione meccanica di alto livello.

 

La gamma degli obiettivi OM-System Micro 4/3 è molto ampia e gli Zuiko Pro sono dei veri gioielli, sia per l’eccezionale qualità d’immagine che forniscono, sia per la loro superba costruzione meccanica, la loro incredibile compattezza e leggerezza e l’enorme comodità di utilizzo quando si scatta a mano libera. per lunghi periodi di tempo, molte ore senza alcuna fatica e con grande discrezione, a differenza delle fotocamere e degli obiettivi full frame, che sono molto più grandi e pesanti, quindi generano un affaticamento notevolmente maggiore e più rapido se utilizzate a mano libera.

Tutto questo con l’ulteriore vantaggio che il formato Micro 4/3 è uno standard aperto, quindi le fotocamere professionali OM System Micro 4/3 possono anche utilizzare obiettivi Panasonic progettati e realizzati per questo formato, tra cui diversi che sono autentici punti di riferimento mondiali nella qualità delle immagini per le riprese a mano libera, senza tremolio e a velocità inferiori rispetto agli obiettivi con identica lunghezza focale e luminosità di sistemi fotografici con sensori più grandi, le cui dimensioni e peso sono molto maggiori.

 

 

– Il favoloso Panasonic Leica DG Noctitron 42.5mm f/1.2 ASPH Power O.I.S con 14 elementi in 11 gruppi (equivalenti ad un 85mm in formato 35mm), con 2 elementi asferici, uno con bassissima dispersione e l’altro con ultra rifrazione Alta , un altro eccezionale obiettivo per ritratti, che raggiunge una qualità dell’immagine e un bokeh innegabili a tutta apertura. Il suo prezzo di circa 1.350 euro è molto competitivo, trattandosi di un’autentica Rolls-Royce.

 

 

– Il Panasonic Leica DG Elmarit 200mm f/2.8 Power O.I.S (equivalente a un 400mm in formato 24 x 36mm), un super teleobiettivo dalle dimensioni molto ridotte per la sua lunghezza focale e luminosità (174mm di lunghezza x 88mm di larghezza) e il cui peso è di soli 1245 g, quindi può essere utilizzato a mano libera per molte ore di seguito in totale comodità, inoltre ottiene una qualità d’immagine straordinaria e colori fantastici.

 

 

– Il Leica DG Macro-Elmarit 45mm f/2.8 ASPH con 14 elementi in 10 gruppi (equivalente a un 90mm in formato 35mm).

Obiettivi che nelle mani di fotografi professionisti di statura internazionale hanno dimostrato il loro valore come ottica professionale di riferimento per le riprese a mano libera con livelli oggi imbattibili.

Con i loro Sistemi Fotografici Professionali Micro 4/3, OM-System e Panasonic sono state fino ad oggi le due aziende di gran lunga più innovative e tecnologicamente avanzate nel mondo della fotografia digitale.

 

 

Sono inoltre disponibili cinque obiettivi f/0,95 ad alta luminosità molto professionali, progettati e realizzati da Cosina Voigtländer per il formato Micro 4/3, di costruzione meccanica e bellezza impressionanti, che generano una qualità d’immagine eccezionale e sono adatti a generi fotografici che richiedono spesso un’ampia apertura del diaframma, fotografia di moda, fotografia di prodotto, ritratti, ecc.

 

Voigtlander Cosina Nokton 10.5mm f/0.95 (equivalente a un 21mm),

 

– Il Voigtlander Nokton 17,5mm f/0,95 (equivalente a un 35mm nel formato 24 x 36mm).

Un obiettivo superbo per la fotografia di strada, in quanto incorpora la classica scala della distanza di messa a fuoco e della profondità di campo nel suo barilotto, quindi nonostante sia un obiettivo con messa a fuoco manuale.

 

 

Utilizzando la messa a fuoco a zona impostando la distanza di messa a fuoco a 3 metri e la scala della profondità di campo a f/ 8 si ottiene un’area di nitidezza compresa tra 1,90 m e 7,16 m, mentre se si mantiene la distanza di messa a fuoco a 3 metri e la scala della profondità di campo è impostata su f/11 si ottiene un’area di nitidezza compresa tra 1,65 m e 16,81 m, generando anche un autofocus naturale che è stato, è e continuerà ad essere di gran lunga l’AF più veloce al mondo, per cui al fotografo non resta che alzare la macchina, inquadrare e scattare).

 

 

– il Voigtlander Nokton II 25mm f/0.95 (equivalente a un 50mm nel formato 35mm), il Super Nokton 29mm f/0.95 asph (equivalente a un 58mm)

 

 

– il Voigtlander Nokton 42.5 f/0.95 asph (equivalente a 85mm) e il Voigtlander Nokton 60mm f/0.95 asph (equivalente a 120mm).

 

 

Infine, è importante tenere presente che il sistema automatico di autopulizia SSWF (Supersonic Wave Filter) di OM-System e Panasonic è di gran lunga il migliore al mondo, al punto che anche i fotografi professionisti che hanno fatto molti safari fotografici in Africa da anni non ha più bisogno di pulire il sensore, grazie al suo meccanismo che fa vibrare ad altissime frequenze una sottile superficie davanti ad esso per eliminare la polvere ogni volta che si accende la fotocamera, cosa per nulla banale, perché fotocamere digitali Le fotocamere mirrorless con mirino elettronico accumulano molta più polvere e sporco sul sensore rispetto alle fotocamere reflex.

 

 

 

Testo e foto del prodotto: José Manuel Serrano Esparza.

Foto: Tomás G. Santis / José Manuel Serrano Esparza.

 

 

 

Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte di questo sito web può essere riprodotta, memorizzata o trasmessa in alcuna forma e con alcun mezzo, elettronico, meccanico o in fotocopia, in disco o in altro modo, compresi cinema, radio, televisione, senza autorizzazione scritta dell’Editore. Le riproduzioni per finalità di carattere professionale, economico o commerciale o comunque per uso diverso da quello personale possono essere effettuate a seguito di specifica autorizzazione rilasciata da New Old Camera srl, viale San Michele del Carso 4, 20144 Milano. info@newoldcamera.it
All rights are reserved. No part of this web site may be reproduced, stored or transmitted in any form or by any means, electronic, mechanical or photocopy on disk or in any other way, including cinema, radio, television, without the written permission of the publisher. The reproductions for purposes of a professional or commercial use or for any use other than personal use can be made as a result of specific authorization issued by the New Old Camera srl, viale San Michele del Carso 4, 20144 Milan, Italy. info@newoldcamera.it

©2024 NOC Sensei – New Old Camera Srl

 

 

 

 

 

 

NOC SENSEI è un modo nuovo di vedere, vivere e condividere la passione per la fotografia. Risveglia i sensi, allarga la mente e gli orizzonti. Non segue i numeri, ma ricerca sensazioni e colori. NOC SENSEI è un progetto di New Old Camera srl

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *