Leica M Monochrom “DRIFTER” by Kravitz Design

Fatta per viaggiare
Are You Gonna Go My Way

 

“La fotografia è magica, è una capsula del tempo.

È qualcosa che mantiene vivo il momento”, spiega la leggenda del rock Lenny Kravitz.

L’artista collaborò con Leica già nel 2015, quando concepì una versione in edizione speciale della M-P (Typ 240): la M-P “Correspondent” rendeva omaggio alla Leica che il padre di Kravitz aveva riportato indietro dal suo tempo come corrispondente nella Guerra del Vietnam.

Al contrario, il design della nuova Leica M Monochrom “Drifter” riflette in pieno l’attuale personaggio incarnato dall’artista.

L’esterno della fotocamera si caratterizza per un rivestimento accattivante, insieme a diversi elementi in ottone intenzionalmente non trattati. Il sorprendente look in pitone è completamente ecologico – infatti la pelle alternativa è stata ottenuta con l’aiuto della stilista e attivista per i diritti degli animali Stella McCartney.

Edizione limitata a 125 pezzi, la fotocamera è completata dagli eccezionalmente luminosi obiettivi Leica Summicron-M 28 f/2 ASPH. e 75 f/2 ASPH., oltre a svariati accessori al massimo livello di qualità. Il risultato è un set unico che risulta perfetto per chiunque viva con la passione per i viaggi e la creatività.

La Leica M Monochrom “Drifter” è più di una macchina fotografica in edizione speciale – è la celebrazione di uno stile di vita creativo. “Sono un vagabondo.” Ammette Kravitz. “Quella è stata la mia vita da quando avevo 15 anni e me ne sono andato da casa, sono sempre in viaggio”.

Il set comprende quindi non solo la fotocamera con cinghia coordinata e due obiettivi molto luminosi, ma anche la “Borsa Weekender” che contiene l’intero set “Drifter” insieme a qualsiasi altra cosa vogliate portare in un viaggio in libertà.

Completano questo set unico due custodie per gli obiettivi e due borselli – adatti per la fotocamera o per accessori come un caricabatteria o batterie di ricambio.

L’edizione “Drifter” incarna lo spirito creativo di Kravitz: la finitura marrone seppia degli obiettivi è intenzionalmente concepita per mostrare lievi segni di usura nel tempo, permettendo a ciascun esemplare di sviluppare un vissuto unico. Il corpo macchina è avvolto da un rivestimento in ecopelle premium, rifinito con un elegante motivo in pitone. Il materiale è stato fornito da Stella McCartney, cara amica di Kravitz nonché stilista e attivista per i diritti degli animali, che utilizza questa pelle alternativa per molte delle sue creazioni.

Confrontando questa “Drifter” con il suo primo design Leica, la “Correspondent” del 2015, Kravitz spiega: “Volevo che questa fotocamera fosse sempre molto naturale e robusta, ma che esprimesse anche un po’ più di design e di glamour”.

Il nucleo dell’edizione “Drifter” è una Leica M Monochrom (Typ 246) caratterizzata però da un design esterno elegante ed estroverso. Il corpo macchina è stato trattato con uno speciale smalto in marrone seppia; la slitta flash, la ghiera eelttronica e il pulsante di scatto sono in ottone non trattato, così come il pulsante a rilascio morbido, il che consente di sviluppare nel tempo un’accattivante patina di “vissuto”. Il rivestimento, realizzato in ecopelle di alta qualità, è una straordinaria riproduzione della pelle di pitone; anche la cinghia da trasporto in tessuto richiama la pelle di serpente sul corpo macchina.

Anche i due obiettivi inclusi nel set – un Leica Summicron-M 28 f/2 ASPH. e un Summicron-M 75 f/2 ASPH. – sono rifiniti in marrone.

A differenza del modello di serie, il Summicron-M 28 f/2 presenta un paraluce incorporato estensibile per abbinarsi al design della sua controparte da 75 mm. Il design del bordo anteriore di entrambi i copriobiettivi e i paraluce riprende il tema dell’ottone non trattato.

Il set include anche “The Drifter Traveller” realizzata in ecopelle marrone, che non solo funge da borsa fotografica ma può anche ospitare accessori aggiuntivi. Due custodie protettive in stile vintage per gli obiettivi richiamano i classici obiettivi Leica, mentre i due borselli tuttofare offrono spazio utile per la fotocamera o per effetti personali.

NOC SENSEI è un modo nuovo di vedere, vivere e condividere la passione per la fotografia. Risveglia i sensi, allarga la mente e gli orizzonti. Non segue i numeri, ma ricerca sensazioni e colori. NOC SENSEI è un progetto di New Old Camera srl

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Alert: Contenuto protetto!