Cosa puoi fotografare in sette giorni consecutivi?

Supera i tuoi limiti e scopri cosa puoi fotografare in sette giorni consecutivi.

Sarai sorpreso da ciò che puoi fotografare in una settimana. Fotografa qualcosa di diverso ogni giorno per sette giorni e supera i confini della tua creatività grazie ai suggerimenti di Ellis Reed e Canon.

 

 

Può essere difficile cambiare la routine, ma se vuoi stimolare il tuo lato creativo e provare qualcosa di nuovo, potresti iniziare con una sfida di sette giorni. Impegnati a scattare una nuova foto di un soggetto diverso ogni giorno per sette giorni e riscoprirai tutti i motivi che ti hanno fatto innamorare della fotografia.

Spinto dal suo desiderio di catturare i momenti più belli, il fotografo Ellis Reed ha preso in mano per la prima volta la sua Canon EOS 550D (ora sostituita da Canon EOS 850D) otto anni fa, all’età di 18 anni. Ora, con l’aiuto di Canon EOS R, è specializzato in fotografia di viaggio, lifestyle e paesaggistica e stimola costantemente la sua creatività.

La passione di Ellis per la sua zona e la capacità di vedere con altri occhi ambienti familiari lo hanno reso il fotografo perfetto per affrontare la nostra sfida fotografica di sette giorni. Nel corso di sette giorni ha realizzato sette diverse scatti, scegliendo il tema della mindfulness per unire tutti i momenti più belli del suo viaggio, un tema che, secondo lui, va di pari passo con la riscoperta.

Qui rivela come se l’è cavata e offre consigli su come affrontare la tua sfida fotografica di sette giorni.

 

 

Ellis Reed

 

 

Primo giorno: fotografa l’alba

Scattare all’alba, secondo Ellis, è il modo perfetto per concentrarsi sulla creatività.

“Passeggiare da soli prima che chiunque altro sia sveglio è un ottimo modo per liberare la mente ed è perfetto per impostare non solo il resto della giornata, ma anche il resto della sfida. Questo prima sfida è incredibilmente utile se stai cercando di non lasciarti sopraffare dallo stress quotidiano causato dal lavoro o dai social media”, afferma.

Ellis è uscito di casa per fotografare l’alba con Canon EOS R e l’obiettivo Canon RF 24-70mm F2.8 L IS USM, un abbinamento che trova incredibilmente versatile. “Ti consiglio di lasciare il telefono a casa, goditi la passeggiata all’alba con la tua fotocamera”.

“Il mio obiettivo preferito è RF 24-70mm F2.8 L IS USM, lo utilizzo il 90% del tempo, e le dimensioni di EOS R sono molto più pratiche di una reflex digitale standard”.

 

Scopri cosa puoi fare durante gli altri sei giorni sul sito di canon.it

 

 

 

 

 

NOC SENSEI è un modo nuovo di vedere, vivere e condividere la passione per la fotografia. Risveglia i sensi, allarga la mente e gli orizzonti. Non segue i numeri, ma ricerca sensazioni e colori. NOC SENSEI è un progetto di New Old Camera srl

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Alert: Contenuto protetto!