400MB per Fujifilm GFX con Pixel Shift Multi-Shot nel nuovo firmware 3.00

Con la nuova modalità Pixel Shift Multi-Shot, introdotta dall’ultimo aggiornamento firmware 3.00, la fotocamera scatta una serie di 16 immagini RAW e, utilizzando la stabilizzazione dell’immagine nel corpo (IBIS), sposta il sensore di immagine per ottenere un’immagine ad alta risoluzione e a “colori reali”.

“Colori reali” poiché un pixel di un sensore di immagine registra attraverso un filtro colore rosso, verde o blu, ma non possiamo rilevare il colore reale della luce che ha colpito pixel. Dobbiamo interpolare gli altri colori dai dati dei pixel circostanti per quel pixel. Questo è chiamato processo di demosaicizzazione.

 

 

In caso di fotografia multi-scatto Pixel Shift, possiamo ricevere dati di rosso, verde e blu per ogni posizione di pixel. Ciò significa che riceviamo informazioni sul colore reale quando si utilizza la modalità Pixel Shift Multi-Shot e il processo di demosaicizzazione non è necessario.

Le immagini multiple vengono quindi combinate per creare un file RAW in negativo digitale (DNG) utilizzando il software FUJIFILM Pixel Shift Combiner.

 

 

Gli ulteriori miglioramenti introdotti dalla nuova versione di firmware sono i serguenti:

  • Le classificazioni alle immagini registrate in modalità [Jpeg + RAW] vengono applicate sia ai file Jpeg che RAW.
  • In una ripresa con più flash in cui l’EF-X500 viene utilizzato come commander, i flash in alcuni gruppi a volte non si attivano correttamente. Il fenomeno è stato risolto
  • Migliorata la precisione della funzione Eye AF.
  • Correzione di bug minori.

Scarica il nuovo firmware 3.00 per GFX100 da questa pagina del sito Fuijifilm

 

 

 

 

 

 

NOC SENSEI è un modo nuovo di vedere, vivere e condividere la passione per la fotografia. Risveglia i sensi, allarga la mente e gli orizzonti. Non segue i numeri, ma ricerca sensazioni e colori. NOC SENSEI è un progetto di New Old Camera srl

Lascia un commento

error: Alert: Contento protetto!!!