Tra Mirone e Canova

Bronzo, non marmo.

Ma a noi – traverso copie – è arrivato di marmo.

Carta – o digitale copia – non marmo.

Di cosa sto parlando?

Di una eccellente fotografia a firma Ralph Anderson.

E cosa inerisce il bronzo, il marmo?

Gli è che Anderson  è figlio di Mirone e di Canova.

Lo scultoreo percorso tramandativo  dell’abitante di Eleutere fu: da bronzo, marmo.

Quanto all’Antonio di Possagno, marmo era ed è.

E Ralph?

La sua modella mostra un dinamismo plastico contrario – nel senso della specularità – a quella del praeclaro

Discobolo mironiano,ma di pari intensità: se l’atleta si protende (ricordiamo l’etimologia del lemma: pro + tendere, stendere in avanti), la modella s’…in-tende (ancora, dal latino in + tendere).

Non si tratta però di ripiegamento quale metafora di astensione, di rinuncia.

Tutt’altro: il gesto è energico e volitivo, di chi si concentra per non disperdersi.

E l’analogia con Canova?

E’ ormai frusto τοπος associare al veneto l’idea di levigatezza.

Ma lo si fa a ragione, ove essa investe ciascun aspetto che alligna tra ideazione e realizzazione.

Anche Ralph l’esprime, la levigatezza.

Ma non solo nell’ epidermica morbidezza.

Ralph è levigato perché si volge all’Astrazione.

La consegue laddove prosciuga il segno.

Nessun elemento di disturbo, e anche il parallelepipedo di supporto è dematerializzato in quanto spogliato da veicolata funzionalità (non reca indizi del motivo per cui fu originariamente costruito).

Ed è levigato il tono, un high key di mirabile equilibrio, con un magistrale trattamento di levità delle ombre.

Una prova apollinea, misurata eppur di pregna densità.

Ecco, la Fotografia: dialogare tra discipline, alla ricerca della Poesia.

 

All rights reserved

Claudio Trezzani

https://www.saatchiart.com/claudiotrezzani

 

 

 

 

 

 

Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte di questo sito web può essere riprodotta, memorizzata o trasmessa in alcuna forma e con alcun mezzo, elettronico, meccanico o in fotocopia, in disco o in altro modo, compresi cinema, radio, televisione, senza autorizzazione scritta dell’Editore. Le riproduzioni per finalità di carattere professionale, economico o commerciale o comunque per uso diverso da quello personale possono essere effettuate a seguito di specifica autorizzazione rilasciata da New Old Camera srl, viale San Michele del Carso 4, 20144 Milano. info@newoldcamera.it
All rights are reserved. No part of this web site may be reproduced, stored or transmitted in any form or by any means, electronic, mechanical or photocopy on disk or in any other way, including cinema, radio, television, without the written permission of the publisher. The reproductions for purposes of a professional or commercial use or for any use other than personal use can be made as a result of specific authorization issued by the New Old Camera srl, viale San Michele del Carso 4, 20144 Milan, Italy. info@newoldcamera.it

©2022 NOC Sensei – New Old Camera Srl

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Alert: Contenuto protetto!