Quadrittico

Abito talare dialoga con drappeggio senza epidermica presenza.

Abito talare dialoga con drappeggio con epidermica presenza (capo voltato ; indizio di mano).

Abito talare dialoga con drappeggio non senza umana espressione da frange corniciato.

Abito talare dialoga con drappeggio in presenza di gesto (mano delicatamente scosta frange).

Il processo è inverso rispetto a reificazione.

Perché l’essere umano esprime ipso facto vibrazione.

Ergo, la progressiva comparsa di fisicità par configurare un contrasto alla reificazione istessa.

Al fare dell’uomo cosa, intendo.

Ma la fotografia reca in nuce i crismi dell’astrazione.

Così, se un corpo è intellegibile sol pel suo rivestimento (senza evidenze d’animatoria senzienza) la summentovata reificazione si fa virtuosa.

Perché la danza avviene tra forme e colori, in una sorta di subliminarietà del segno.

Ecco, il segno.

Qui complica l’equazione, il segno.

Perché i paramenti denotano comunicazionale intenzione ch’esorbita l’istanza artistica.

Siamo dunque in presenza di pluriplanarità e proteiformità del visibile:

  • l’interpretazione fattuale che si dà al contenuto (cerimonia)
  • la traslazione astratta che scaturisce dal cullarsi tra forme e colori senza curarsi del simbolo
  • la codificazione del succitato simbolo alla luce del significato che è convenzionalmente attribuito.

Ma l’umano, non sfugge.

Per definizione, esso vivifica.

Liricamente, vivifica.

Sì, alligna poesia, lì.

Mano scosta tenda.

Mano, o dito.

Il gesuita Marko Ivan Rupnik diffusamente dissertò sul non toccarsi degli indici, in Sistina.

Io m’occupo di fotografia, epperò.

E quando vedo palpitazione emergere da oggettualità, delibo l’afflato.

 

All rights reserved

Claudio Trezzani

https://www.saatchiart.com/claudiotrezzani

 

 

 

Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte di questo sito web può essere riprodotta, memorizzata o trasmessa in alcuna forma e con alcun mezzo, elettronico, meccanico o in fotocopia, in disco o in altro modo, compresi cinema, radio, televisione, senza autorizzazione scritta dell’Editore. Le riproduzioni per finalità di carattere professionale, economico o commerciale o comunque per uso diverso da quello personale possono essere effettuate a seguito di specifica autorizzazione rilasciata da New Old Camera srl, viale San Michele del Carso 4, 20144 Milano. info@newoldcamera.it
All rights are reserved. No part of this web site may be reproduced, stored or transmitted in any form or by any means, electronic, mechanical or photocopy on disk or in any other way, including cinema, radio, television, without the written permission of the publisher. The reproductions for purposes of a professional or commercial use or for any use other than personal use can be made as a result of specific authorization issued by the New Old Camera srl, viale San Michele del Carso 4, 20144 Milan, Italy. info@newoldcamera.it

©2024 NOC Sensei – New Old Camera Srl

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *