Proiezione di radici

La spada di un samurai, sotto l’ascella.

Oppure: la lancia di un guerriero Bantù.

No, è lo strumento di conduzione del Signor Carmelo Sciré, palaunise a Denominazione d’Origine Pregiata.

Sì, in Sicilia siamo.

Gianfranco Jannuzzo peregrina per assolate lande.

Per nostra fortuna, ha in macchina la fotocamera.

Scende, è un incontro tra gentilezze.

La gentilezza del chiedere, la squisitezza dell’acconsentire.

Perché in quelle contrade la scabrità dell’arsura non preclude il sorriso.

Terra Ponte, la Sicilia.

Ponte tra culture.

Ponte tra epoche.

Convivono, qui le epoche.

La verga ed il telefonino.

La coppola e le scarpe sportive.

E la fierezza temperata d’accoglienza.

Il bastone  – la sua posizione, la sua trasversale inclinazione nell’inquadratura – accentua il senso di vettoriale protensione.

Magistrale tocco di Gianfranco, questo.

Perché Carmelo è proteso verso un futuro che si sostanzia di stanziale appartenenza.

E’ lì a valorizzare, Carmelo.

Non necessita di sterili pindarismi, Carmelo.

E lì da secoli, lui.

E con Gianfranco, vola.

Gianfranco ha saputo vigorosamente condensare, qui.

Passato, presente, futuro.

No, la parola non è al conterraneo Tomaso di Lampedusa, qui.

Perché non si tratta di mutare per non cambiare.

Sì evolve, ed invece, qui.

C’è Seneca, ed invece, qui.

“Animum debet mutare, non caelum”, quella roba lì che diceva il cordovano.

Grazie Gianfranco per aver estratto radici proiettandole.

 

All rights reserved

Claudio Trezzani

https://www.saatchiart.com/claudiotrezzani

 

 

 

 

Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte di questo sito web può essere riprodotta, memorizzata o trasmessa in alcuna forma e con alcun mezzo, elettronico, meccanico o in fotocopia, in disco o in altro modo, compresi cinema, radio, televisione, senza autorizzazione scritta dell’Editore. Le riproduzioni per finalità di carattere professionale, economico o commerciale o comunque per uso diverso da quello personale possono essere effettuate a seguito di specifica autorizzazione rilasciata da New Old Camera srl, viale San Michele del Carso 4, 20144 Milano. info@newoldcamera.it
All rights are reserved. No part of this web site may be reproduced, stored or transmitted in any form or by any means, electronic, mechanical or photocopy on disk or in any other way, including cinema, radio, television, without the written permission of the publisher. The reproductions for purposes of a professional or commercial use or for any use other than personal use can be made as a result of specific authorization issued by the New Old Camera srl, viale San Michele del Carso 4, 20144 Milan, Italy. info@newoldcamera.it

©2024 NOC Sensei – New Old Camera Srl

 

 

 

 

2 Comments

  1. Roberto Besana Reply

    …è un incontro tra gentilezze… che si sviluppa se il primo attore, il fotografo, non scorda che quello che vorrebbe fare è sovente invadente, per cui la delicatezza, educazione e soprattutto il rispetto dell’uomo, qualunque professione/attività svolga sono indispensabili

    1. Claudio Trezzani Reply

      Proprio così, carissimo, e grazie della Tua gradita visita, qui. Gianfranco si è comportato da gentiluomo con Carmelo, ottenendone la fiducia. E magistralmente raccontando una storia condensata in’unica immagine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *