Ove drone può

Nel precedente articolo in questa rubrica – titolato “Immersi” – passavo in rassegna casi nei quali occorre osare, ma cum grano salis, come avrebbe detto Plinio Il Vecchio.

Mi riferivo a tutte quelle circostanze – e sono numerose – in cui l’unico modo per ottenere inquadrature convincenti di cascate consiste nell’immergersi in acqua.

Se necessario, anche sino alla vita.

Alla vita, nel senso di circonferenza cinturata (in me, abbondante…).

Ma alla vita ontologicamente intesa – con ciò intendendo il flusso vitale che ci differenzia dai defunti – é d’uopo parimenti tenere.

Così, indicavo gli accorgimenti che l’esperienza suggerisce per ottimizzare il risultato e minimizzare i rischi.

Ma talvolta perigliosamente pencolare presso il bordo di baratri non basta.

Non basta, se l’obiettivo è di ritrarre la cascata zenitalmente proprio laddove s’inabissa con ampio salto.

Oppure non consente alcun tipo d’appiglio, oppure ancora non si desidera che il proprio corpo interferisca con l’oggetto della ripresa.

Con i droni, si può.

Vi è un pedaggio da pagare?

Sì, il fatto che non è possibile prolungare il tempo d’otturazione (sarei tentato fornirVi dati, ma me ne astengo: troppe le variabili in gioco) sino al punto di rendere setoso il liquido elemento.

No replacement for tripod, direi parafrasando – ma senza beneficio di rima – noto adagio americano che riguarda l’irrinunciabilità di elevata cubatura nei motori automobilistici.

Senza cavalletto non si può, ed insomma.

Oblato il tributo, il resto è godimento.

Godimento di poter essere dove non possiamo essere.

Di portare il nostro occhio ove il corpo non può giungere.

Di esplorare l’esistente introitando prospettiche novellità.

 

All rights reserved

Claudio Trezzani

https://www.saatchiart.com/claudiotrezzani

 

 

 

 

Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte di questo sito web può essere riprodotta, memorizzata o trasmessa in alcuna forma e con alcun mezzo, elettronico, meccanico o in fotocopia, in disco o in altro modo, compresi cinema, radio, televisione, senza autorizzazione scritta dell’Editore. Le riproduzioni per finalità di carattere professionale, economico o commerciale o comunque per uso diverso da quello personale possono essere effettuate a seguito di specifica autorizzazione rilasciata da New Old Camera srl, viale San Michele del Carso 4, 20144 Milano. info@newoldcamera.it
All rights are reserved. No part of this web site may be reproduced, stored or transmitted in any form or by any means, electronic, mechanical or photocopy on disk or in any other way, including cinema, radio, television, without the written permission of the publisher. The reproductions for purposes of a professional or commercial use or for any use other than personal use can be made as a result of specific authorization issued by the New Old Camera srl, viale San Michele del Carso 4, 20144 Milan, Italy. info@newoldcamera.it

©2021 NOC Sensei – New Old Camera Srl

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Alert: Contenuto protetto!