Non solo architettura

Prosciugamento.

Purificazione.

Reductio ad unum?

Ad Aristotele rincresceva non potervi approdare, per via di una sorta di moto perpetuo relazionale.

E San Tommaso, che distingueva tra esse ed actus essendi.

E Dante, che ascendendo sfronda.

Qui abbiamo acti essendi che s’innestano su esse.

Architetture.

Materia dopo manufatta giacente immota.

Filiberto Galli non si sottrae a come luce intride.

Ma asciugando, raggiunge mirabile astrazione.

KPK dosa rarefazione con sublime esito di matrice pittorica.

L’actus di Inge Schuster è geniale.

Rispetta, ma apporta.

Restituisce primigenia geometrica severità ma tingendo di rosso il cielo innerva la composizione di un inedito

campo relazionale.

Grafizzare.

Apportare.

Restituire.

Dialogare.

Fotografia é misurarsi con presenze ed assenze, in sempiterno volgimento.

 

All rights reserved

Claudio Trezzani

https://www.saatchiart.com/account/artworks/874534

 

 

 

 

Lascia un commento

error: Alert: Contento protetto!!!