Marco Cavina visto da Claudio Trezzani

Marco Cavina è uno dei maggiori esperti italiani di obiettivi fotografici, della loro struttura e storia.

Nella sequenza allegata si vede dapprima Marco che individua da lontano un maniaco con l’impermeabile, cioè me. Subito dopo si vede Marco davanti a me.

La conversazione che abbiamo avuto – prima e dopo la presentazione di www.nocsensei.com – è stata incentrata sulla rimarchevole motricità delle Porsche 911, discendendo dal peso del motore gravante a ridosso dell’asse posteriore traente, come anche dal sovrasterzo che tale disposizione meccanica tende ad indurre, nonché sull’olio di gomito che Marco dovette secernere allorquando ne guidò esemplare privo di servosterzo.

In realtà la conversazione è stata per Marco pretesto per acquisire materiale onde denunciarmi presso la Sezione Buoncostume della Questura di Milano – atto depositato nel pomeriggio di quello stesso giorno presso i competenti uffici – sempre per la faccenda di me maniaco con l’impermeabile.

La prossima puntata: i pregi della Sony di Marco.

Claudio Trezzani
https://www.saatchiart.com/account/artworks/874534

Lascia un commento

error: Alert: Contento protetto!!!