L’aereo commovere

Nebbia ovunque.

Ovunque?

Dalla pianura alla montagna, persiste.

Vi era materia dantesca, nel senso rinunciatario del termine.

Sì, quella roba lì di “lasciate ogne speranza, voi ch’intrate”.

No, io proseguo.

Perché non sono alle porte dell’inferno, bensì del paradiso.

Sapete, quella è una montagna banale, col solleone.

Massiccia ma mollemente incerta.

Solo antenne a connotarla, ma è più un individuare che un apprezzare.

Ed io avanzo entro nuvole.

So però che il drone, no.

Le bucherà, loro.

Lui lo sa che, sopra, emersioni stagliansi.

Trasfigurano, stagliandosi.

Dall’ordinario al lirico trasforma sommità, lui.

Eppure io sono sempre sotto avviluppato, di tutto ignaro non fosse che per algida schermuale mediazione.

La valentissima artista Corinna Ricci mi scrive, osservando la fotografia che il drone ha catturato: “commovente”.

Si, commovere.

Dal latino con + movere.

Udì armonia e giubilando l’etere commosse.

Foscolo così s’espresse.

Già, l’etere.

I greci lo chiamavano αιθηρ, e ci costruivano attorno filosofiche cogitazioni.

Poi James Clerk Maxwell spazzò via sofismi, quasi impiegato – “clerk” – che con materialità offende poesia.

Ma qui il cosmo ellenico e l’elettromagnetismo convivono.

Perché oltre alle antenne c’è lo spazio sublimato.

Sì, quel cocuzzolo è lì come nessun lo vede, nemmeno io per dove sono con il radiocomando in mano.

Da propaggine non vissuta come tale (quando il monte si vede tutto, la sua apicalità – in luogo di spiccare – informalmente sormonta) ad isola.

Sì, isola.

L’isola che non c’è, e non c’è bisogno di scomodare Eugenio Bennato.

E’ sogno divenuto realtà.

Nessuno la vede, solo il drone può.

 

All rights reserved

Claudio Trezzani

https://www.saatchiart.com/claudiotrezzani

 

 

 

Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte di questo sito web può essere riprodotta, memorizzata o trasmessa in alcuna forma e con alcun mezzo, elettronico, meccanico o in fotocopia, in disco o in altro modo, compresi cinema, radio, televisione, senza autorizzazione scritta dell’Editore. Le riproduzioni per finalità di carattere professionale, economico o commerciale o comunque per uso diverso da quello personale possono essere effettuate a seguito di specifica autorizzazione rilasciata da New Old Camera srl, viale San Michele del Carso 4, 20144 Milano. info@newoldcamera.it
All rights are reserved. No part of this web site may be reproduced, stored or transmitted in any form or by any means, electronic, mechanical or photocopy on disk or in any other way, including cinema, radio, television, without the written permission of the publisher. The reproductions for purposes of a professional or commercial use or for any use other than personal use can be made as a result of specific authorization issued by the New Old Camera srl, viale San Michele del Carso 4, 20144 Milan, Italy. info@newoldcamera.it

©2023 NOC Sensei – New Old Camera Srl

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *