La Sessionale Virata

Non mi era mai capitato.

Per questo bruciava di più.

Poi, sempre meno.

Avevo pianificato una uscita incentrata su alcune riprese dronuali.

Giungo al sito, apro lo zaino.

Ogni ben di Dio, dentro.

Del drone, accessori vari.

Ma il drone, no.

Poggiato altrove la sera prima, arguisco.

La tentazione era di tornare a casa.

Poi, mi riprendo.

E l’accaduto, anticipavo, brucia gradatamente meno.

Che fattore era intervenuto, dunque?

La Sessionale Virata, il titolo di questo articolo.

Inventarsi alternative, forzarsi mutare tema.

Dal cielo, alla terra.

Proprio alla terra, ovvero al suolo.

Ascoltarlo, il suolo.

Vedere cos’ha da dirmi.

E’ una pista d’atterraggio per elicotteri, in un molo proteso sull’acqua.

Potrei mostrarVi la visione d’insieme, l’ho ritratta con un 18 mm, ma è inessenziale.

Da forme regolari, attingerne d’irregolari.

Più che irregolari, composite.

E’ parzializzando che le si ottiene.

Una striscia che era esterna non lo è più.

Un disegno cambia orientamento.

Proporzioni reciproche registrano variazioni di peso.

Graffiti instaurano inediti dialoghi.

E’ una spoliazione funzionale a fini di poesia.

Ciò che aveva complessivamente – unitariamente – una vocazione, con la frammentazione spalanca altri mondi.

Volete fare un gioco?

Una delle fotografie a corredo di questo brano, se la sottoponete all’impersonale vaglio del motore di ricerca Google/Immagini/Ricerca tramite immagini Vi rimanderà ad un dipinto.

Sì, uno di quelli la cui corrente ancora la si appella ancora contemporanea, ma sono passati cent’anni.

Forzarsi mutare tema, dicevo.

Ad un certo punto il collo non è più obtorto.

Abbiamo udito, la musica ci è giunta.

 

All rights reserved

Claudio Trezzani

https://www.saatchiart.com/claudiotrezzani

 

 

 

Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte di questo sito web può essere riprodotta, memorizzata o trasmessa in alcuna forma e con alcun mezzo, elettronico, meccanico o in fotocopia, in disco o in altro modo, compresi cinema, radio, televisione, senza autorizzazione scritta dell’Editore. Le riproduzioni per finalità di carattere professionale, economico o commerciale o comunque per uso diverso da quello personale possono essere effettuate a seguito di specifica autorizzazione rilasciata da New Old Camera srl, viale San Michele del Carso 4, 20144 Milano. info@newoldcamera.it
All rights are reserved. No part of this web site may be reproduced, stored or transmitted in any form or by any means, electronic, mechanical or photocopy on disk or in any other way, including cinema, radio, television, without the written permission of the publisher. The reproductions for purposes of a professional or commercial use or for any use other than personal use can be made as a result of specific authorization issued by the New Old Camera srl, viale San Michele del Carso 4, 20144 Milan, Italy. info@newoldcamera.it

©2022 NOC Sensei – New Old Camera Srl

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *