La carezza & la mano di Satie

Il drone vola insolitamente basso, accarezzando la vegetazione e sensibilmente intridendosene.
Satie partecipa alla sensoriale esperienza punteggiando di suoni le vegetali grafie:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *