Elevata vita

Gli animali non scherzano.

Non lo fanno, perché disconoscono la categoria del pittoresco.

La categoria del pittoresco?

Sapete, la cosa è riscontrabile anche in savana.

Le leonesse, lì, si sono stufate dei turisti issati & stipati sulle ampliate piattaforme posteriori dei Land Rover e dei

Toyota Land Cruiser.

Ormai, quelle lionesse lì, hanno classificato gli umani come cretini.

Sì, cretini.

Cretini, oziosi, nullafacenti sotto il profilo della sopravvivenza.

Sì, sotto il profilo della sopravvivenza.

Hanno considerato, le lionesse: noi siamo qui per sfamare noi stesse, e soprattutto la prole.
Invece quei cretini lì che imbracciano teleobiettivi – o, sciaguratamente, telefonini – sono dei meri esteti.

Sì, dei meri esteti.

Noi lionesse siamo qui ad agire per la prosecuzione della specie, loro invece – gli umani esteti – sono dei perdigiorno.

Sì, dei perdigiorno.

Non fanno niente di utile, solo rispondendo ad autoasserite esigenze espressive.

Sì, autoasserite esigenze espressive.

Mica come noi leonesse.

Che se non cacciamo, non mangiamo.

Così, s’appostano  e sbranano, incuranti della prossimicità dei cretini.

Dalla savana alla campagna lodigiana.

In cima a campanile, nido di cicogne, non è il primo che scovo nell’ubertosa pianura.

Loro, le cicogne, fieramente ignorano il pregio storico, architettonico, artistico, del manufatto che hanno prescelto qual loro dimora.

Loro, semplicemente ma succosamente, vivono.

Il mestiere di vivere, come scriveva Cesare Pavese, che è impegnativo.

E’ impegnativo perché è in gioco la summentovata sopravvivenza.

Dunque, lasciamo pure che il drone colga le cicogne indifferenti a culturali sovrastrutture.

Sì, culturali sovrastrutture.

Opere umane, monumenti.

Per l’appunto, campanili.

Lor cicogne sono superiori a queste cose qui.

Mirano al sodo, lor cicogne.

Perché la vita è cosa loro.

Vivere è intridersi di vita, non obnubilati dal fallace gravame dell’autocoscienza.

Insistono sul campanile, senza riconoscerlo come tale.

E menomale che non lo riconoscono.

Mirano più in alto, loro.

 

All rights reserved

Claudio Trezzani

https://www.saatchiart.com/claudiotrezzani

 

 

 

 

Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte di questo sito web può essere riprodotta, memorizzata o trasmessa in alcuna forma e con alcun mezzo, elettronico, meccanico o in fotocopia, in disco o in altro modo, compresi cinema, radio, televisione, senza autorizzazione scritta dell’Editore. Le riproduzioni per finalità di carattere professionale, economico o commerciale o comunque per uso diverso da quello personale possono essere effettuate a seguito di specifica autorizzazione rilasciata da New Old Camera srl, viale San Michele del Carso 4, 20144 Milano. info@newoldcamera.it
All rights are reserved. No part of this web site may be reproduced, stored or transmitted in any form or by any means, electronic, mechanical or photocopy on disk or in any other way, including cinema, radio, television, without the written permission of the publisher. The reproductions for purposes of a professional or commercial use or for any use other than personal use can be made as a result of specific authorization issued by the New Old Camera srl, viale San Michele del Carso 4, 20144 Milan, Italy. info@newoldcamera.it

©2022 NOC Sensei – New Old Camera Srl

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Alert: Contenuto protetto!