Adeguare & Rimodulare

Quale chiarificatorio incipit, una PPP (Pomposa Paludata Prolusione):
abbiamo voluto la bicicletta? Ora pedaliamo!

Declinato all’ambito fotografico ciò implica di non lamentarci del peso dell’attrezzatura, e se necessario portarci appresso i più estesi obiettivi, le più ponderose reflex, i più ingombranti accessori.

Così io, pressoché quotidianamente.

Epperò vi sono alcune situazioni (ricorrenti per chi, diversamente da me, pratica consuetudinariamente la fotografia di strada con focali grandangolari) in cui la così appellata “portabilità” da quel fattore che i servizi segreti di lingua inglese denominano “side effect”, diviene un beneficio in sé.

Sapete, Lodi è una città “a misura d’uomo”, come si suol definire.

Capoluogo di Provincia con ogni servizio, è però un luogo ove si può fare tutto a piedi, infondendosi una appropriata dose di buona volontà.

Dal centro urbano si può deambulare sino al fiume Adda, e ritorno.

La mia Fujifilm X A 7 nello zaino occupa uno spazio assai esiguo, rispetto al contenuto totale.

Appesa al collo con l’obiettivo collassabile e otticamente stabilizzato 15-45 non soverchiamente accusa peso e dimensioni.

Eccomi dotato dell’arma segreta per documentare una passeggiata cittadina.

Quella relativa a questo filmato.

La terminazione grandangolare dello zoom è equivalente ad un 22,5 mm sul formato Leica; all’estremità opposta si va oltre il “normale”.

La stabilizzazione è per efficacia in linea con le moderne realizzazioni.

Risultato?

Un pugno di sequenze aventi come minimo comun denominatore la brandizione a mano libera.

Ho postproduzionalmente aggiunto una stabilizzazione via software, ma avrei potuto astenermene, essendo la differenza contenuta.

La fotografia come diario compilato con pudica evidenza, ovvero con discrezione.

Ciò permette un apparecchio non vistoso, senza condizionare l’ambiente circostante.

Imperitura lode ad un abbinamento fotocamera + obiettivo di quattro o cinque chilogrammi, per tutte quelle occasioni in cui una scelta differente comporterebbe un detrimento alla qualità d’immagine.

Ma adeguare i mezzi ai fini, macchiavellicamente e guicciardianamente giova.

 

All rights reserved

Claudio Trezzani

https://www.saatchiart.com/account/artworks/874534

 

 

 

 

 

Share

Lascia un commento

error: Contenuto protetto. ©NOCSensei