Guillaume Geneste. Un artigiano della camera oscura

Di Enrico Minasso

 

In occasione della mostra di Bernard Plossu al Mast di Bologna dello scorso ottobre 2021, ho avuto occasione di incontrare e conoscere Guillaume Geneste, sublime stampatore analogico e fondatore del laboratorio parigino “La Chambre Noire”.

Il laboratorio in oggetto è gestito insieme al suo socio Guillaume Fleureau, che si occupa delle scansioni e della stampa digitale.

Sono stato immediatamente colpito, in questo personaggio, dalla sua risata coinvolgente e dalla sua disponibilità, unita alla modestia (qualità rara di questi tempi).

 

 

L’incontro è stato breve ma molto piacevole. A novembre 2021, durante il mio soggiorno parigino in occasione di Paris Photo, sono stato accolto da tutta la famiglia Geneste con inusuale confidenza, come se ci conoscessimo da sempre.

Colette, sua moglie, Gabriel il figlio diciasettenne con una curiosità verso il mondo decisamente sorprendente, in una bella casa parigina, piena di libri e naturalmente di fotografie.

Ero già estremamente felice di tutto ciò, di aver trovato nuovi amici, ma ho ricevuto un altro invito graditissimo da Guillaume : passare una giornata in laboratorio con lui!

 

 

Ho avuto occasione di ammirare al lavoro un artigiano che personalmente reputo una tra i più grandi stampatori analogici. Con emozione, ho assistito alla stampa di una fotografia di Sabine Weiss, un bellissimo ritratto di Coco Chanel.

Una volta inserito il negativo tra i vetri dell’ingranditore e dopo aver fatto i primi provini, è cominciato un balletto, non di gambe e piedi, ma bensì di mani, che con fare sicuro e sinuoso si muovevano sotto la luce dell’ingranditore per mascherare o bruciare le varie zone di stampa.

Alla terza stampa nel formato 40×50, Guillaume ha sentenziato

 

 

“ca est parfait!” E come dargli torto, una bellissima stampa era nata davanti ai miei occhi, perfetta in tutti i suoi dettagli, le sue sfumature. E allora ho preso coraggio e ho chiesto a Guillaume se aveva tempo e modo di farmi due stampe. Naturalmente ha risposto “Si, con grande piacere, ma oggi non è possibile, troppe stampe da fare”.

Ho scelto due negativi del mio ultimo viaggio in Grecia e gli ho detto di stamparli con tutta tranquillità.

Tutto questo per evidenziare la naturalezza, la semplicità di questo uomo, che affronta la sua professione con gioia, sentimento che manca in alcuni professionisti da me incontrati in passato.

Da questi due giorni passati con lui e la sua famiglia è nata una sincera amicizia, rafforzata poi da un incontro con Guillaume a casa di Plossu, nella bella località di mare di La Ciotat, dove Bernard abita una splendida casa in pineta a poche centinaia di metri dal mare.

 

 

Dopo circa un mese dal mio soggiorno parigino è arrivato un pacco, mittente “La chambre noire”. Erano le mie stampe, che ho aperto con grande curiosità ed emozione, come un bimbo il giorno di Natale. E’ già difficile descrivere una fotografia, figuriamoci una stampa.

Al di la della perfezione tecnica hanno veramente qualcosa di più rispetto a quello che già speravo.

Una morbidezza, una tonalità che le rendono veramente sublimi. Potrei dirvi che sono “croccanti”…

 

 

Guillaume è anche un bravo fotografo. Ha pubblicato 4 libri presso Filigranes Editions tutti incentrati sulla famiglia, in cui in tutte le fotografie compare anche lui o comunque una parte di lui. Lo trovo un lavoro “amoroso” in cui traspare l’amore verso i suoi figli e Colette.

Una piccola nota tecnica: tutte le fotografie sono prese con una piccola compatta analogica.Ha pubblicato anche un bellissimo testo che è un inno alla camera oscura “Tirage à mains nues” , Lamaindonne, assolutamente da leggere per tutti gli amanti della fotografia analogica.

Ecco, vi raccontato brevemente chi è Guillaume Geneste, mi auguro di avervi incuriosito.

 

 

Enrico Minasso

 

 

 

 

 

NOC SENSEI è un modo nuovo di vedere, vivere e condividere la passione per la fotografia. Risveglia i sensi, allarga la mente e gli orizzonti. Non segue i numeri, ma ricerca sensazioni e colori. NOC SENSEI è un progetto di New Old Camera srl

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Alert: Contenuto protetto!