Samuele Ripani. I miei scatti, il mio specchio.

Samuele Ripani è un giovanissimo fotografo (classe 2001) nato a Martinsicuro (TE) e ora trasferitosi a Roma per proseguire i suoi studi presso l’Accademia di Belle Arti.

 

 

Estremamente autocritico e continuamente alla ricerca di una completezza che ancora non sente sua, il suo attuale è uno stile dai tratti tenui e desaturati che ne segue uno con toni molto più forti, ombre marcate e colori particolari.

La fotografia per lui è stata una svolta e i suoi scatti sono diventati il suo specchio nel quale rispecchiarsi quando arrabbiato, annoiato, “preso a male” o anche solo quando ha avuto voglia di giocare.

Trae le sue ispirazioni dalle pitture di Edward Hopper e dalle fotografie di Francesca Woodman.

 

 

 

“I Ritratti che scatto sono storie e ricordi, i miei. Sono solito realizzarli con persone molto vicine a me, anche se preferisco ritrarre soggetti che non conosco affatto, in quanto mi aiuta ad esprimermi senza filtri e a rendere il più tangibile possibile le mie sensazioni, permettendo all’osservatore di sfiorare con gli occhi ciò che ho dentro.“

 

 

 

NOC SENSEI è un modo nuovo di vedere, vivere e condividere la passione per la fotografia. Risveglia i sensi, allarga la mente e gli orizzonti. Non segue i numeri, ma ricerca sensazioni e colori. NOC SENSEI è un progetto di New Old Camera srl

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Alert: Contenuto protetto!