Paolo Belletti. Inneres Auge – Come dieci anni fa

In collaborazione, redatto e pubblicato da Perimetro

fotografie di Paolo Belletti

 

© Paolo Belletti

 

Progetto fotografico di Paolo Belletti
Testo di Chiara Monateri

Alcuni sono cambiati, altri sembrano la stessa persona di 10 anni fa. Alcuni ora hannoanimali, hanno scelto nuove case e studi che però, in qualche modo, hanno mantenutolo stesso carattere. Una cosa accomuna tutti: hanno imparato a posare con gli occhichiusi.

 

© Paolo Belletti

 

Durante i primi scatti alcuni di loro erano imbarazzati, fragili, non riuscivanoa stare fermi e a rilassarsi, o a trovare un proprio equilibrio nel buio delle propriepalpebre serrate: non è facile gestire la propria fisicità, abitarla e tenerla per mano,eppure ora hanno imparato a farlo.

Tutti diversi ma anche tutti sempre uguali, ancorafreschi, con le menti attive di chi resta sempre giovane, perché rimane creativo.

In una Milano più accogliente che ha dato spazio al loro vivere nel presente,

 

© Paolo Belletti

 

Paolo li hariincontrati, come in un viaggio a ritroso ma anche verso il futuro, alcuni ormai amicie tutti soggetti da ritrarre di nuovo, che gli hanno raccontato ancora una volta come sisentono e qual è il loro posto, ad occhi aperti e poi chiusi, in questa città che a voltestrilla, e a volte invece ti culla.

 

Vai alla storia

 

© Paolo Belletti

NOC SENSEI è un modo nuovo di vedere, vivere e condividere la passione per la fotografia. Risveglia i sensi, allarga la mente e gli orizzonti. Non segue i numeri, ma ricerca sensazioni e colori. NOC SENSEI è un progetto di New Old Camera srl

Lascia un commento

error: Contenuto protetto. ©NOCSensei