Marco Scataglini. Signs

Dopo il libri “Una Momentanea Eternità” e “Foto|SintesiMarco Scataglini ci presenta “Segni / Signs” nel quale indaga un ambito minore – ma non certo poco importante – dei territori del nostro paese e forse del mondo.

 

© Marco Scataglini

 

Oggi l’uomo è un consumatore e vive allo stesso modo il territorio in cui abita.

Come fotografo Marco ha deciso perciò di indagare “le cose piccole” (anche se a volte non poi così piccole), che ritiene siano più esplicative e significative di quelle “grandi”.

 

© Marco Scataglini

 

Si ispira alle “sculture involontarie” dei Surrealisti (e di Brassai in parcolare): opere d’arte che non nascono certo per essere tali – anzi – ma che alla fine svolgono la stessa funzione di un’installazione o una scultura, appunto, cioè rivelare qualcosa dell’autore e della sua visione del mondo. O della sua indifferenza verso lo stesso.

 

© Marco Scataglini

 

Nel progetto di Marco Scataglini l’attenzione è posta – come suggerisce il titolo – ai segni più o meno rilevanti che possiamo incontrare sul territorio e che ci ricordano come l’uomo tenda sempre a trasformare il contesto in cui vive.

 

© Marco Scataglini

 

Magari si ritiene che le tracce piccole o apparentemente insignificanti abbiano scarsa importanza nel contesto del dramma climatico e ambientale globale, eppure sono il segnale di qualcosa che si è rotto, di una trascuratezza che è culturale, oltre che reale.

Marco Scataglini

 

© Marco Scataglini

 

 

NOC SENSEI è un modo nuovo di vedere, vivere e condividere la passione per la fotografia. Risveglia i sensi, allarga la mente e gli orizzonti. Non segue i numeri, ma ricerca sensazioni e colori. NOC SENSEI è un progetto di New Old Camera srl

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *