Giacomo Ostini. Lamin’s First Article

Fotografie di Giacomo Ostini

Redatto e pubblicato da Perimetro

 

© Giacomo Ostini

 

Circa un’anno fa’ sono entrato per la prima volta a “borgo Mezzanone”.

Un ghetto formatosi in 20 anni attorno a un’ex centro di accoglienza abbandonato a 20 km sud-est dalla città di Foggia, in provincia di Manfredonia.

Oggi, più di tremila immigrati da tutto il mondo vivono qui in attesa dei propri documenti.

Per il rilascio del permesso di soggiorno, la questura, si riserva tempi interminabili.

Nel frattempo, per sopravvivere, sono costretti a lavorare senza contratti, nei campi che riforniscono la maggior parte dei supermercati italiani e internazionali sotto il rinomato marchio “made in Italy”.

Senza una possibilità di affitto o di lavoro regolare gli viene negata la possibilità di costruirsi una vita.

 

Vai alla storia

 

 

 

 

 

NOC SENSEI è un modo nuovo di vedere, vivere e condividere la passione per la fotografia. Risveglia i sensi, allarga la mente e gli orizzonti. Non segue i numeri, ma ricerca sensazioni e colori. NOC SENSEI è un progetto di New Old Camera srl

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Alert: Contenuto protetto!