Roberto Morelli. Cuore di Bimbi

Le missioni di Cuore di Bimbi hanno l’obiettivo di restituire ai bambini il diritto alla salute e alle cure mediche: i  medici volontari operano i casi più complessi, cooperando con le équipe locali e offrendo loro momenti di formazione, così che l’impatto si moltiplichi esponenzialmente e sempre più bambini e bambine possano essere salvati.

 

© Roberto Morelli

 

Roberto Morelli si è recato in Uganda dove ha realizzato un reportage fotografico e un video documentario per raccontare le operazioni ai bambini cardiopatici che si sono succedute nell’arco di una settimana a fine maggio 2022.

Ma anche immagini a 360° per la produzione di un Video Immersivo e di un Virtual Tour con lo scopo di avere uno strumento ancor più efficace per promuovere la raccolta fondi “Give the Beat” e l’awareness del progetto “Cuore di Bimbi“.

 

© Roberto Morelli

 

Grazie a “Cuore di Bimbi” sono stati curati più di 22.700 mila bambini, di cui 2.330 operati e più di 20.300 visitati ricevendo una diagnosi corretta. I paesi di intervento sono Kenya, Uganda, Zambia, Zimbabwe, Myanmar, Nepal e Albania.

Si stima che nel mondo nascano ogni anno 1 milione di bambini gravemente cardiopatici: la metà di questi bambini, se non operati nei primi anni rischia la vita; gli altri vanno incontro a gravi problemi di sviluppo della crescita.

 

© Roberto Morelli

 

Nelle fotografie di Roberto, i processi quotidiani dell’ospedale e dei membri del personale, sono ripresi con discrezione ed esperienza, per non intromettersi eccessivamente e senza interferire, ma permettendo ai momenti più autentici di trasparire.

Dai momenti toccanti tra famiglie, medici e pazienti, alle procedure chirurgiche riparative o anche alle più ordinarie riunioni del personale.

 

© Roberto Morelli

 

Ogni foto possiede uno sguardo speciale sulla vita delle persone ritratte che evoca una sincera curiosità di saperne di più e far luce su un angolo del pianeta spesso trascurato dal resto del mondo.

Il progetto completo (realizzato con Fujifilm X-T4 per i video e Fujifilm X-E4 per le foto) è stato raccontato da Roberto Morelli in questa intervista ed è possibile visionarlo sul suo sito internet.

È possibile approfondire di più su Mission Bambini e il progetto Cuore di Bimbi a partire da questo link.

 

 

 

 

NOC SENSEI è un modo nuovo di vedere, vivere e condividere la passione per la fotografia. Risveglia i sensi, allarga la mente e gli orizzonti. Non segue i numeri, ma ricerca sensazioni e colori. NOC SENSEI è un progetto di New Old Camera srl

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *