Gregorio Soravito. BE京jing

Gregorio Soravito è nato a San Vito al Tagliamento (PN) il 1º Maggio del 1979 e coltiva l’interesse per la fotografia dai tempi dell’Università, dove si laurea in Architettura.

Dapprima appassionato di paesaggio e fotografia d’architettura progressivamente volge la propria la attenzione soprattutto verso la fotografia di strada ed il ritratto.

Trasferitosi a Pechino nell’ Aprile 2016 inizia a fotografare assiduamente, dando vita a “BE京jing”, attraverso il quale ha la possibilita’ di esordire esponendo nel settembre 2018 in un caffe’ cittadino e successivamente, nel Maggio 2019, presso l’ambasciata del Lussemburgo a Pechino.

Attivo anche in ambito video ha girato “Joy division Chinese Shadowplay” e co-diretto con Nina Dillenz , curando girato e montato, “City of Mirrors”, video ufficiale per il gruppo post-rock Macondø. Entrambi i video sono ambientati a Pechino e visibili su you tube.

 

© Gregorio (Brazov) Soravito. BE京jing

 

BE京jing e’ un progetto fotografico che prende piede a Pechino nel Maggio 2016 (北京 : Bei (北 – Nord), jing (京 – capitale ).

È un reportage sui pechinesi incontrati per strada, per lo più operai, guardiani, controllori, commercianti, pony express.

E’ una testimonianza che si dipana lungo la quotidianita’ di una città in perenne rinnovamento, intenta a trasmettere oltre i gesti e le espressioni una personalita’ sia individuale che collettiva.

BE京jing, “essere capitale”, riflette soprattutto riguardo la “working class”, “flessibile” e a basso costo, spesso interrogandosi su dittatura, diritti, sogni, economia, consumismo, tradizione, era digitale.

 

Gregorio Soravito sarà in mostra al prossimo Live di Semplicemente Fotografare.

 

 

https://www.semplicementefotografare.com/live-2019

NOC SENSEI è un modo nuovo di vedere, vivere e condividere la passione per la fotografia. Risveglia i sensi, allarga la mente e gli orizzonti. Non segue i numeri, ma ricerca sensazioni e colori. NOC SENSEI è un progetto di New Old Camera srl

Lascia un commento

error: Contenuto protetto. ©NOCSensei