Cristóbal Carretero Cassinello in mostra a NY in Phantasia: Photography is Magic

Viviamo in una cultura di sguardi veloci, soprattutto in fotografia. Se non stiamo sfogliando pagine di riviste o cartelloni pubblicitari, stiamo facendo scorrere le dita su Instagram, Facebook o qualche account di social network o navighiamo su Facebook. In risposta al proliferare di immagini, di momenti fugaci catturati per il cyberspazio, prendendo in prestito il titolo appropriato del libro di C. Cotton, Phantasia: Photography is Magic propone allo spettatore sguardi lenti che hanno lo scopo di rallentarci, di invitarci a scoprire i misteri del quotidiano, dell’apparentemente fugace.

 

 

Carretero Cassinello, Ojeda, Lozano e Uceda sono accomunati dal fascino e dalla profonda conoscenza dello stato contemporaneo della fotografia. Questi quattro artisti spagnoli, senza staccarsi completamente dagli spazi e dai personaggi che ritroviamo nell’ambiente urbano, hanno saputo far rivivere e ricontestualizzare quella che è comunemente nota come street photography, ma portare nuovi modi di vedere, di guardare lo spazio urbano: di intervenire.

 

 

Phantasia: Photography is Magic si sviluppa nell’ambito della mostra di PHOTOESPAÑA, che rimarrà esposta presso la galleria Plaxall di New York, dal 1 al 25 settembre.

 

 

 

 

NOC SENSEI è un modo nuovo di vedere, vivere e condividere la passione per la fotografia. Risveglia i sensi, allarga la mente e gli orizzonti. Non segue i numeri, ma ricerca sensazioni e colori. NOC SENSEI è un progetto di New Old Camera srl

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Alert: Contenuto protetto!