Alessandro Scattolini. Of Time, the silence

Scritto per e pubblicato su Witness Journal

 

© Alessandro Scattolini

 

Un mondo sospeso nel tempo e nello spazio, spezzato dall’irruenza del vento a rompere il silenzio assordante, scompiglia i prati, isolando i suoi abitanti dal resto del globo. È l’immaginario onirico creato dal fotografo Alessandro Scattolini che nel gennaio 2019 trascorre un periodo in una estancia nei pressi di El Calafate, nella Patagonia meridionale argentina.

Un immaginario fatto di semplicità, dove la vita e la morte si incontrano e scontrano e il quotidiano viene colto sia nella sua tenera intimità, sia nella crudeltà ancestrale di animali sacrificati. In fondo la morte non è che parte della vita, perché demonizzarla e averne dunque timore?

È il fatidico momento in cui la terra si riappropria di ciò che essa stessa ha creato, del tempo che questo corpo ha trascorso vivendo. L’indagine del fotografo marchigiano si concentra su un micro-mondo puro e incontaminato, minacciato dall’avanzata del turismo di massa che sta conquistando l’Argentina.

El Calafate è un piccolo villaggio di circa 5000 abitanti, fondato nel 1927 da coloni spagnoli, che si trova nella Provincia di Santa Cruz, precisamente sulla sponda sud del Lago Argentino.

Rappresenta inoltre il varco d’accesso per il rinomato Parco Nazionale Los Glaciares, patrimonio UNESCO dal 1981, dove è possibile ammirare estese superfici di ghiacciai risalenti a migliaia di anni fa. Qui partono i percorsi per i ghiacciai Viedma, Upsala, Onelli, Spegazzini, Mayo, Frías e per il celebre Perito Moreno.

Grazie alla sua posizione strategica, El Calafate è in breve tempo diventato una meta turistica molto ambita, che ha portato negli anni 2000 alla costruzione dell’aeroporto, con l’aggiunta di negozi, hotel e ristoranti di lusso.

 

Continua a leggere su Witness Journal 

 

 

 

 

NOC SENSEI è un modo nuovo di vedere, vivere e condividere la passione per la fotografia. Risveglia i sensi, allarga la mente e gli orizzonti. Non segue i numeri, ma ricerca sensazioni e colori. NOC SENSEI è un progetto di New Old Camera srl

Lascia un commento

error: Alert: Contento protetto!!!