Best Photo of the Week. Simona Minutolo

“Best Photo of the Week”

Le tante storie della fotografia raccontate attraverso i vostri sguardi.

Best photo of the week” è una nuova rubrica attiva e un’interessante opportunità per fotografi e appassionati, che potranno finalmente aspirare a una pubblicazione sul nostro portale. Siete tutti invitati a partecipare proponendo i vostri scatti migliori.

Ogni settimana Barbara Silbe giornalista, critica e curatore di fotografia, selezionerà a sua discrezione un’immagine tra le molte inviate dagli autori o da lei intercettate in rete e negli incontri didattici ai quali partecipa.

La fotografia selezionata sarà presentata e descritta dalle sue parole su Noc Sensei ogni lunedì, e andrà poi a costituire una raccolta dell’anno in corso dalla quale verrà scelta la Foto dell’Anno 2022.  

 


 

Simona Minutolo

Un gioco, che pare giungere direttamente dal teatro dell’assurdo dove niente era razionale o apparentemente logico, eppure tutto riportava ai termini più riconoscibili dell’esistenza. O che rimanda ai surrealisti – Apollinaire, Mirò, Magritte, Breton – capaci di costringerci ad andare oltre il visibile. Due correnti che tendevano a stimolare il nostro inconscio, proprio come fa questa fotografa che, nello scatto che ci ha inviato, associa un’ombra umana (la sua suppongo, ma non ne sono certa), a un bocchettone di areazione che si trova proprio all’altezza del volto.

La immaginiamo cogliere la scena mentre passeggia cercando ispirazioni da inquadrare. Si deve essere soffermata di fronte a quel cerchio di plastica che sembra una feritoia dalla quale passa un grido.

Simona Minutolo ha condiviso con noi anche un estratto tratto da un vecchio articolo del 2017, pubblicato dal magazine “Street photography”, che riporta questa sua dichiarazione: “Il mistero che ritraggo probabilmente incarna la risposta esistenziale che cerco nella fede. Mi sono principalmente dedicata alla “street photography” vedendo la strada come metafora di passaggi di vita. Trovo ispirazione in quei momenti particolari in cui vedo riflesse nella strada le mie sensazioni interiori.

Nei miei scatti annullo quasi sempre ogni tipo di riferimento spaziotemporale, non fotografo precise identità, ma silhouettes che rappresentano categorie di persone e luoghi non fisici, ma emotivi. Perdendomi nelle vie più improbabili, con il cuore e la mente assetati di verità, ritraggo anime (amo cogliere le persone in atteggiamenti che sintetizzino la loro personalità). Il mio genere si potrebbe classificare come “documentaristico-visionario”, in quanto racconta la realtà nel suo frangente più spirituale…”  

 

 

© Simona Minutolo

 
 

 


 

Note biografiche di Simona Minutolo

Simona Minutolo è nata a Torino l’11/10/79 ed è residente a Collegno (TO)

Si è diplomata nel 2008 in arti fotografiche presso l’Itis Bodoni-Paravia di Torino

Mostre e pubblicazioni:

  • 2005: realizzazione foto di copertina libro “La bella Napoli di Ugo Mazzotta”
  • 2008: realizzazione copertina, booktrailer e scrittura libro “Dopo l’output da Alcatraz”
  • 2017: pubblicazione articolo su di me nel magazine “Street photography”
  • 2018: Expo 5 opere al Trieste Photo Fringe per le mostre collettive @Lettera Viva presso “Caffè Letterario Lettera Viva” – @Caffè San Marco presso “Libreria e Antico Caffè San Marco” @Dolomitiko presso “Dolomitiko” @Puro presso “Puro”
  • 2021: Realizzazione foto di copertina album musicali “Haunting-times” e “Till the End of Times”di Zoltan Freitag
  • 2022: Realizzazione foto di copertina album musicale “Back To The Start ” di Zoltan Freitag

 


 

Invitiamo tutti a partecipare condividendo i vostri scatti con la redazione, a questo indirizzo mail: bestphotoweek@nocsensei.com

Saranno ammessi tutti i generi fotografici: paesaggio, wildlife, macro, reportage, documentazione, turismo, ritratto, foto sportive o di street, architettura o still life, fotografia glamour o fine art o tutti quelli che abbiamo dimenticati di elencare.

Vi aspettiamo!

 
Queste le regole per partecipare:
  • allegare non più di tre fotografie per invio (massimo un invio al mese).
  • fotografie in formato jpg non più grandi di 1 MB
  • con la didascalia inserita nel nome del file (esempio: Mario_Rossi_Tramonto-con-gattini-nella-baia-di-sorrento-1982.jpg)
  • una vostra breve presentazione/biografia (in formato World o .TXT – Non in formato .pdf) e (se li avete) i link al vostro sito e/o ai vostri canali social.

  Ogni email ricevuta che non rispetterà i punti sopra-indicati verrà cestinata immediatamente senza essere visionata.  

Annunci
Annunci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Alert: Contenuto protetto!