Best Photo of the Week. Paola Rizzi

“Best Photo of the Week”

Le tante storie della fotografia raccontate attraverso i vostri sguardi.

Best photo of the week” è una nuova rubrica attiva e un’interessante opportunità per fotografi e appassionati, che potranno finalmente aspirare a una pubblicazione sul nostro portale. Siete tutti invitati a partecipare proponendo i vostri scatti migliori.

Ogni settimana Barbara Silbe giornalista, critica e curatore di fotografia, selezionerà a sua discrezione un’immagine tra le molte inviate dagli autori o da lei intercettate in rete e negli incontri didattici ai quali partecipa.

La fotografia selezionata sarà presentata e descritta dalle sue parole su Noc Sensei ogni lunedì, e andrà poi a costituire una raccolta dell’anno in corso dalla quale verrà scelta la Foto dell’Anno 2022.    

 


 

Paola Rizzi

E’ nota la mia debolezza per gli alberi e per le fotografie che li ritraggono, ne colleziono diverse. Sono nobili custodi del pianeta che abitiamo, testimoni silenti di molti fatti accaduti prima e dopo di noi. Ma la ragione per la quale ho selezionato questa immagine non è il soggetto in sè, quanto piuttosto l’intensa liricità che emana. Quasi che si trattasse di filosofia, di metafisica, quei rami si protendono fino ad alterarsi, trasformandosi in concetti. lontano dai canoni della letteratura e della pittura romantica, nei quali la natura è il riflesso dell’interiorità dell’autore, qui assistiamo a una sorta di autocelebrazione della pianta, che si specchia in se stessa, armoniosa, vitale, incurante del nostro esistere.

L’atmosfera evanescente e carica voluta dall’autrice, rende lo scatto particolarmente suggestivo e ci introduce a una fotografia di paesaggio non banale, fonte di nutrimento per lo spirito e per lo sguardo. Qualcosa di raro che, in questo tempo in cui la produzione di immagini subisce un ritmo troppo veloce per poter memorizzare ciò che intercettiamo, invita invece al raccoglimento e riporta a una dimensione estetica fatta di forme, ombre, bagliori e fruscii che pare di sentire.    

 

© Paola Rizzi

 

 


 

Note biografiche di Paola Rizzi

Artista visuale. Diplomata in Arte e Comunicazione Visiva.

Paola Rizzi nasce a Vigevano dove tuttora vive e lavora. Il suo lavoro fotografico si divide in una parte personale e un’altra commissionata. Ama creare illusioni basate sulla realtà distorcendo la normale percezione.

Il progetto al quale attuale lavora, “Sotto Mille”, è un percorso sensoriale fatto di immagini e suoni. Nasce nella sua terra, una zona priva di interessi paesaggistici ma ricca di suggestioni che solo un occhio abituato a poco puo’ percepire e la nebbia non nasconde nulla ma rivela… Secondo l’Organizzazione meteorologica mondiale, l’espressione nebbia (indicata FG, dall’inglese FOG) si applica quando la visibilità è inferiore ai 1000 metri e, cosa succede quando la visibilità viene ridotta? Succede che i sensi si dilatano.    

 


 

Invitiamo tutti a partecipare condividendo i vostri scatti con la redazione, a questo indirizzo mail: bestphotoweek@nocsensei.com

Saranno ammessi tutti i generi fotografici: paesaggio, wildlife, macro, reportage, documentazione, turismo, ritratto, foto sportive o di street, architettura o still life, fotografia glamour o fine art o tutti quelli che abbiamo dimenticati di elencare.

Vi aspettiamo!

 

Queste le regole per partecipare:
  • allegare non più di tre fotografie per invio (massimo un invio al mese).
  • fotografie in formato jpg non più grandi di 1 MB
  • con la didascalia inserita nel nome del file (esempio: Mario_Rossi_Tramonto-con-gattini-nella-baia-di-sorrento-1982.jpg)
  • una vostra breve presentazione/biografia (in formato World o .TXT – Non in formato .pdf) e (se li avete) i link al vostro sito e/o ai vostri canali social.

Ogni email ricevuta che non rispetterà i punti sopra-indicati verrà cestinata immediatamente senza essere visionata.  

Annunci
Annunci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Alert: Contenuto protetto!