Best Photo of the Week. Marco Miserini

“Best Photo of the Week”

Le tante storie della fotografia raccontate attraverso i vostri sguardi.

Best photo of the week” è una nuova rubrica attiva e un’interessante opportunità per fotografi e appassionati, che potranno finalmente aspirare a una pubblicazione sul nostro portale.

Siete tutti invitati a partecipare proponendo i vostri scatti migliori. Ogni settimana Barbara Silbe giornalista, critica e curatore di fotografia, selezionerà a sua discrezione un’immagine tra le molte inviate dagli autori o da lei intercettate in rete e negli incontri didattici ai quali partecipa.

La fotografia selezionata sarà presentata e descritta dalle sue parole su Noc Sensei ogni lunedì, e andrà poi a costituire una raccolta dell’anno in corso dalla quale verrà scelta la Foto dell’Anno 2022.  

 


 

Marco Miserini

Le cose appena suggerite, spesso possono intrigare più di un messaggio esplicito.

Qui abbiamo un volto celato, un gesto languido, un soggetto visibile solo per un terzo, eppure questa fotografia è di quelle che restano in mente. Io mi soffermo spesso sull’enigma fotografico, su quelle immagini che sollevano interrogativi in chi osserva, come in questa situazione seducente catturata dallo sguardo di Marco Miserini e confezionata in un bel bianco e nero pieno di sfumature di grigi e di nitore.

La posa di lei, la vetrina con le stoviglie decorate, quella rientranza, il pavimento un po’ consunto, hanno un’allure di antico. Potrebbe sembrare una scena dell’Ottocento, se non fosse per la sigaretta e per quei sandali ai piedi. Potremmo azzardare qualche ipotesi, tipo che lei sia la dipendente di qualche lussuoso hotel, o una cliente, colta in un momento di pausa e di dolce far niente. Congetture, necessarie all’analisi dell’immagine, e date dal fatto che l’autore non ha voluto fornirci più informazioni.

Non sappiamo, ad esempio, se ha scelto di mettere la ragazza in posa o se si tratta piuttosto di uno scatto rubato a sua insaputa. Propendo per la seconda ipotesi, considerando che nella sua biografia il fotografo della settimana ci dice che ama la street photography. In ogni caso ha centrato l’obiettivo e il messaggio, regalandoci un contesto pieno di mistero e un’atmosfera seducente, racchiusa nell’atteggiamento svenevole di una mano femminile.  

 

@ Marco Miserini

 


 

Note biografiche di Marco Miserini

Marco Miserini, Sir per gli amici, è un classe ’69.

Vive a Roma e fotografa, in maniera assolutamente amatoriale, da quanto aveva 15/16 anni. Nasce quindi con l’analogico e ha avuto un periodo di allontanamento dalla fotografia con l’avvento del digitale, ha ripreso a fotografare da circa una decina d’anni anche se, non essendo il suo lavoro, il tempo da dedicare alla fotografia non è mai moltissimo.

Predilige la paesaggistica e le foto di viaggio, negli ultimi tempi però mi sta avvicinando molto anche alla street.  

 


 

Invitiamo tutti a partecipare condividendo i vostri scatti con la redazione, a questo indirizzo mail: bestphotoweek@nocsensei.com

Saranno ammessi tutti i generi fotografici: paesaggio, wildlife, macro, reportage, documentazione, turismo, ritratto, foto sportive o di street, architettura o still life, fotografia glamour o fine art o tutti quelli che abbiamo dimenticati di elencare.

Vi aspettiamo!

 
Queste le regole per partecipare:
  • allegare non più di tre fotografie per invio (massimo un invio al mese).
  • fotografie in formato jpg non più grandi di 1 MB
  • con la didascalia inserita nel nome del file (esempio: Mario_Rossi_Tramonto-con-gattini-nella-baia-di-sorrento-1982.jpg)
  • una vostra breve presentazione/biografia (in formato World o .TXT – Non in formato .pdf) e (se li avete) i link al vostro sito e/o ai vostri canali social.

Ogni email ricevuta che non rispetterà i punti sopra-indicati verrà cestinata immediatamente senza essere visionata.  

Annunci
Annunci

One Comment

  1. Marco Reply

    Onorato per la scelta.
    Confermo la seconda ipotesi, scatto assolutamente “rubato” per i vicoli di Praga.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Alert: Contenuto protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: