Best Photo of the Week. Antonio Cauciello

“Best Photo of the Week”

Le tante storie della fotografia raccontate attraverso i vostri sguardi.

Best photo of the week” è una nuova rubrica attiva e un’interessante opportunità per fotografi e appassionati, che potranno finalmente aspirare a una pubblicazione sul nostro portale. Siete tutti invitati a partecipare proponendo i vostri scatti migliori.

Ogni settimana Barbara Silbe giornalista, critica e curatore di fotografia, selezionerà a sua discrezione un’immagine tra le molte inviate dagli autori o da lei intercettate in rete e negli incontri didattici ai quali partecipa.

La fotografia selezionata sarà presentata e descritta dalle sue parole su Noc Sensei ogni lunedì, e andrà poi a costituire una raccolta dell’anno in corso dalla quale verrà scelta la Foto dell’Anno 2022.  

 


 

Antonio Cauciello

Ho incontrato diverse volte il lavoro di Antonio Cauciello, è mi ha sempre colpito per il rigore formale e per l’impegno che questo autore mette nella sua produzione iconografica. Un metodo colto, il suo, che tende ad approfondire elencando dettagli e forme con meticolosa perseveranza, dove niente è lasciato al caso.

Lo scatto che mi ha mandato riflette questa sua indole: coglie una scena apparentemente banale, o vuota, di un mare deserto, forse d’inverno, pervaso dalla quiete di un tempo non chiassoso o affollato. Antonio, qui estremamente attento a linee, diagonali e scale di grigi, spesso esclude dalle sue inquadrature la presenza di soggetti animati, eppure la presenza umana è lì pur essendo assente. È la promessa di un gioco disputato dai due lati di quei pali, è l’intuizione di un vascello che passerà, di un bagnante che verrà a passeggiare, a creare l’affabulazione.

Quelle ombre affilate indicano, didascaliche, l’ora della giornata: la luce è radente come all’alba o al tramonto e infonde una sensazione di aspettativa, come quello stato di quiete che precede avvenimenti rilevanti.

Chissà poi cosa sarà successo…?  

 
 
 
 

 


 

Note biografiche di Antonio Cauciello

Antonio Cauciello è nato a Salerno nel 1981.

Ha conseguito la laurea in Filosofia, con una tesi in Estetica e Storia dell’Arte Contemporanea sul fotografo napoletano Mimmo Jodice. La passione per la fotografia è stata alimentata nel corso degli anni ed è maturata grazie alla frequentazione di varie associazioni fotografiche amatoriali, come il Museo Nazionale della Fotografia di Brescia, il Circolo Fotografico Salernitano e il Photo Club Mugello, tutti associati FIAF.

Dopo diverse mostre nel circuito culturale salernitano e alcune pubblicazioni, nelle sezioni amatoriali, su riviste nazionali, come Fotografia Reflex e il Fotografo, espone per due anni consecutivi al “The Darkroom Exhibition”, manifestazione organizzata da Luciano Corvaglia nell’ex Convento dei Domenicani a Muro Leccese. Poi, per quattro edizioni, dalla 10’ alla 15’, è tra i fotografi selezionati per la mostra collettiva “Il Mostro” tenutasi presso la TAG, Tevere Art Gallery di Luciano Corvaglia. Nel 2018, viene selezionata una sua foto per Le Festival des Recontres d’Arles, nel circuito Voies Off. Nell’anno 2020 il progetto “Intimus” viene pubblicato sulla rivista Eyeopen! Magazine con una presentazione di Barbara Silbe.

Attualmente vive e lavora a Firenze.    

 


 

Invitiamo tutti a partecipare condividendo i vostri scatti con la redazione, a questo indirizzo mail: bestphotoweek@nocsensei.com

Saranno ammessi tutti i generi fotografici: paesaggio, wildlife, macro, reportage, documentazione, turismo, ritratto, foto sportive o di street, architettura o still life, fotografia glamour o fine art o tutti quelli che abbiamo dimenticati di elencare.

Vi aspettiamo!

 
Queste le regole per partecipare:
  • allegare non più di tre fotografie per invio (massimo un invio al mese).
  • fotografie in formato jpg non più grandi di 1 MB
  • con la didascalia inserita nel nome del file (esempio: Mario_Rossi_Tramonto-con-gattini-nella-baia-di-sorrento-1982.jpg)
  • una vostra breve presentazione/biografia (in formato World o .TXT – Non in formato .pdf) e (se li avete) i link al vostro sito e/o ai vostri canali social.

  Ogni email ricevuta che non rispetterà i punti sopra-indicati verrà cestinata immediatamente senza essere visionata.  

Annunci
Annunci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Alert: Contenuto protetto!