Claudio Trezzani

Barattar sofferenza con astensione

Sciaguratamente il sole violento imperava. Cosa fare? Meglio posto: cosa non fare? Ecco il barattar sofferenza con astensione, è il titolo del… __ATA.cmd.push(function() { __ATA.initDynamicSlot({ id: 'atatags-1531692931-634016189ae90', location: 120, formFactor: '001', label: { text: 'Annunci', }, creative: { reportAd: { text: 'Segnala questo annuncio', }, privacySettings: { text: 'Impostazioni privacy', } } }); });

02.5k

Il Cruciverba Fotografico

Fuoco che arde, verticale. Sì, è uno schema. Ed è uno schema che allude alle parole crociate. E ci si potrebbe fermare…

02.5k

Una questione di paternità

Sono al computer, mia madre mi chiama. Dottoressa Valeria Zanoncelli in Trezzani – novantaseienne che non conosce bastone quanto a…

12.4k

Codici & Intrecci

Si ha quel che si sa. Si prende, s’ottiene ciò che si sa. In Fotografia è questione di codici. Ma più dei codici contano…

12.4k

Il Due & Il Tre

Dimensioni nello spazio. Suggestioni, di dimensioni nello spazio. Si vede, si scatta, si riporta. Si riporta su di un supporto bidimensionale -…

12.4k

Davanti alla Storia

All’inizio del sedicesimo secolo Villa Melzi d’Eril di Vaprio / Canonica d’Adda ospitava un agriturismo. Accadeva che Francesco Melzi -…

12.5k

Il piacere prima. O primo?

“Sembra di essere al cinema”. Le sensazioni non cambiano, a farlo sono i riferimenti. La sensazione è di racchiudere un mondo…

02.5k

Rara Terghità

Fare ciò che si può. Declinato all’ambito fotografico, non si limita ad illustrare le capacità individuali. Perché esistono norme che regolano…

02.5k

L’Alternativa. Parte seconda.

Oggetti d’uso, nella prima parte del presente bipartito articolo. Il concetto era ed è: non fotografare la chiesa nella sua…

02.5k

L’Alternativa. Parte prima.

Fotografare una chiesa. No, non l’architettura. I suoi oggetti d’uso, e piuttosto. Non è lì che posa lo sguardo il geometra, il…

02.4k

Il Famigerato Comando

Prassi, funzioni, automatismi. Potremmo quasi definirlo un ordine cronologico. Nel senso che più si raffinano gli algoritmi sottesi ai programmi di…

12.6k

Cortecce

Parole. Cosa, dietro di esse? Cosa, dentro esse? Dentro e fuori, perché è il fuori che vediamo di ciò che si peritano…

02.3k

Una fisicità meditata

Il nostro olfatto non è più quello di quando abitavamo le caverne. E accostare l’orecchio al terreno sospetto non sortisca…

22.6k

Il Dolly Naturale

Mai assaporato, guidando un’automobile, l’effetto cinematografico di un dolly? A me succede continuamente. Oh, non serve facciate niente. Il moto agirà in…

22.5k

Le Profondità

Conosco un fotografo professionista che ogniqualvolta ritraggo in strada stende il braccio e atteggia la mano al pollice in…

12.6k

Un barilotto …naturale

Lo sapete: tra i notevoli pregi delle ritrazioni dronuali vi è quello di offrire prospettive zenitali in quota. Arriviamoci gradualmente…

12.4k

Il Processo

Repubblica Italiana In nome del popolo italiano La Corte d’Appello di *** Sezione Penale *** Il Collegio Giudicante, composto da: Presidente…

02.5k

Tra Funzione ed Espressione.

Mi sono più volte occupato di Arte Involontaria in Fotografia. E tuttavia, esistono diversi approcci che discendono da differenti presupposti. O…

02.4k

Gesti & Intenti

In “L’Oltre” esaminavo tra l’altro una situazione fotografica in cui ciò che appariva non costituiva una rappresentazione esaustiva dell’accaduto. Non…

02.3k

Alla ricerca del segno

Scrutare il volo degli uccelli. Esaminare interiora di pollo. Essere àugure, aruspice. Cercare segni, ed insomma. Cercarli per andare altrove, pur non muovendosi. Costringendosi farlo…

12.3k

Il Contesto & La Montagna

Contesto. Dal latino contextus, intessuto. Ovvero connesso, intrecciato. Se in una fotografia c’è una montagna, essa appartiene al contesto? Peroro presso di Voi…

02.3k

La Veicolazione

“L’estate rende l’edera un conquistatore qui in Franciacorta”. Lirica asserzione di pregnante eppur soffusa perentorietà. Lo dice Giangiacomo Rocco di Torrepadula. Poi…

02.5k

Dall’Ermitage alla Fotografia.

Dell’eccellente pittore e critico Domenico Delnegro ho letto recensione di “La Nona Onda”, olio di Ivan Konstantinovich Aivazovsky rimirabile…

02.6k

La differenza è amare.

Invidio la profondità olfattiva di taluni quadrupedi. E tuttavia, anche agli umani è dato annusare. Capita allora le nari s’imbattano in un…

02.4k

Il Non Bisogno della Velvia

Un certo numero di costosi rollini. 50 o 100 ASA. Inseriti in reflex di formato Leica. Od entro Rolleiflex – fa anche…

12.5k

La Palingenesi Eteroindotta

Nascere di nuovo. Farlo negli occhi di chi guarda. Sapete, parecchio tempo fa feci in questa rubrica il gioco di attribuire…

02.5k

Maschera, detersione, dignità

Questo articolo è una estensione del pregresso mio “Rinnegare il presente“. Una estensione che vira e focalizza. Il titolo, lo…

0873

La sensibilità

Sole arde. In cielo disegna forme e cromie. Su capelli scolpisce ventose vividezze. Clara Gavazzeni e Sara Sangalli svolgono professioni non attinenti…

02.8k

Rinnegare il presente

Cogliere opportunità tramite impieguale inusualità d’attrezzatura fotografica. Sapete, un potente teleobiettivo viene reputato aver per ambito d’elezione lo sportivo ed…

02.5k

Trasversalità espressiva

Confido conveniate con me circa l’inopportunità di usare una volta di più la frustra espressione “scrivere con la luce”. Perché frustra? Sapete,…

02.6k
error: Alert: Contenuto protetto!